CONDIVIDI

Rari Nantes Salerno

Entra nel vivo la stagione del settore giovanile della Rari Nantes Salerno. Tutto da rifare per l’Under 15 di Luca Malinconico che cede in casa ai pari età del Posillipo dopo una gara agonisticamente molto combattuta. I giallorossi pagano l’approccio alla gara non ottimale, decisivo il parziale di 3-0 con cui i napoletani incanalano il match sui binari a loro più favorevoli. Inutili i tentativi di rimonta dei padroni di casa che ora dovranno sudarsi l’accesso alle fasi nazionali. “E’ un peccato perché nelle ultime due gare abbiamo sprecato il vantaggio che avevamo accumulato – commenta il tecnico Malinconico – Al di là dell’approccio sbagliato, non abbiamo letto bene alcune situazioni offensive che potevano consentirci di rimetterci in carreggiata”.

 

CAMPIONATO UNDER 15 M GIR. A 2^ FASE – RARI NANTES SALERNO – POSILLIPO 4-6 (1-3, 1-1, 1-0, 1-2)

RARI NANTES SALERNO: Gregori, Autuori, Piccolo, Baldi, Fortunato, Santoro 1, Liguori 1, Iorio, La Rocca, Casaburi 2, Trapanese, Lauria, Momentè, Iannicelli, D’Amato. All. Malinconico.

CLASSIFICA: CC Napoli 21; Rari Nantes Salerno, CN Posillipo 18; Acquachiara 15; San Mauro 12; Cavasport 3; Circolo Villani, Pomigliano 0.

 

Chiude la regular season con una perentoria vittoria l’Under 13 ‘A’ di Carmine Esposito che infligge un netto 20-0 allo Swimming Sorrento. Già certi della partecipazione ai playoff, i giallorossi si confermano a punteggio pieno con miglior difesa e miglior attacco del raggruppamento.

CAMPIONATO REGIONALE UNDER 13 M GIR. A – RARI NANTES ‘A’ – SWIMMING SORRENTO 20-0

RARI NANTES SALERNO ‘A’: Milione, Malandrino 2, Grimaldi, Longo 3, Carrella 1, Lauria 1, Cozzi 1, Ragosta 1, Leone 4, Sica 2, D’Amato 5, Di Mauro, Orio, Antinolfi, Barbato. All. C. Esposito.

CLASSIFICA: Rari Nantes ‘A’ 48; CN Posillipo ‘A’ 38; San Mauro ‘A’ 34; CC Napoli 31; Acquachiara 22; Circolo Villani 10; Swimming Sorrento 9; Swimm Academy 6; Cavasport 0.

 

A completare il quadro il successo dell’Under 13 ‘B’ a Pomigliano contro i padroni di casa. Dopo un primo tempo equilibrato, i ragazzi di Rosario Ferrigno accelerano nella seconda frazione prima di chiudere con un netto 10-3. “Peccato per i due gol subiti in avvio di gara per disattenzioni difensive evitabili – commenta il giovane tecnico giallorosso – Le restanti tre frazioni sono state a senso unico, i ragazzi hanno giocato bene senza concedere più nulla all’avversario e sfruttando al meglio ogni occasione da gol. Ci tenevamo a chiudere la stagione con una vittoria. Tirando le somme non posso che ritenermi soddisfatto dell’ottimo lavoro svolto. I ragazzi sono cresciuti tanto, considerando che per molti di loro era la prima esperienza. Adesso continueremo ad allenarci per prepararci ad affrontare la prossima stagione cercando di fare ancor meglio. Faremo tesoro di questo periodo per migliorare dal punto di vista tecnico e per introdurre nuove nozioni di tattica. Valuteremo con la società la possibilità di partecipare a qualche torneo estivo”.

CAMPIONATO REGIONALE UNDER 13 M GIR. B – POMIGLIANO – RARI NANTES ‘B’ 3-10 (2-2, 0-2, 0-2, 1-4)

RARI NANTES SALERNO: Valvano, Forte, Arienzo 1, Braca 3, Miele, Caputo 2, Mazzariello 1, Monetti, De Gregorio, Santoro, Paglietta 1, De Dominicis 1, Malandrino 1. All. Ferrigno.

CLASSIFICA: RN Arechi 42; San Mauro ‘B’ 40; RN Salerno ‘B’ 33; SC Nuoto Napoli 25; SC Flegreo 17; Aqavion 16; Acquachiara ‘B’ 10; CN Posillipo ‘B’ 8; Pomigliano 6.

 

Salerno, 27 maggio 2014

L’area comunicazione

Rari Nantes Nuoto Salerno