CONDIVIDI

11128853_10206218441410521_3945546008617467142_n

Valido per il titolo di campione d’Italia FEDERITALIA, aperto a clubs affiliati FIGC ed Enti di Promozione Sportiva

Dopo la prima edizione svoltasi a Fiuggi Terme nel 2014 che ha visto la partecipazione di 2.400 atleti, FEDERITALIA ha scelto la splendida città di San Benedetto del Tronto per lo svolgimento delle sue Finali Nazionali. Il torneo di calcio organizzato da Europa Tornei, che era aperto sia alle squadre che hanno partecipato ai vari campionati Provinciali di Federitalia, sia a squadre affiliate ad altri enti di promozione sportiva, sia a squadre affiliate alla FIGC.

Al torneo del 25 aprile la Stella Vesuviana Scuola Calcio Marigliano hanno presentato 5 squadre: categoria 2007, 2006, 2005 e ben 2 squadre nella categoria 2003 e fanno indigestione di trofei, vincendo nella categoria 2003 piazzando ambedue le squadre in finale e nella categoria 2006, sconfiggendo in finale il Porto d’Ascoli, arrivando secondi con i 2005 contro la vincente Real Aquila, ma giocando nella categoria 2004, e terzi nella categoria 2007 contro i Giardinetti Roma ma anche qui giocando sotto età.

11156404_10206236771308757_8363315692707515165_n

Ecco il commento di uno degli allenatori:  “Che dire, una bella soddisfazione per i colori della Scuola Calcio Marigliano che si occupa principalmente del settore di base e della Stella Vesuviana che si occupa del settore agonistico. Sono fiero ed orgoglioso della strepitosa prova dei nostri ragazzi che ancora una volta non deludono le aspettative conquistando quattro finali su quattro. La crescita dei nostri allievi è costante e crescente ed anche in questa manifestazione abbiamo colto i frutti del nostro lavoro, i nostri baby campioncini non hanno solo spiccato per i risultati ottenuti ma anche e soprattutto per il comportamento impeccabile ed esemplare, dimostrando di aderire ai veri valori dello sport di lealtà e rispetto reciproco. Questa esperienza che ci ha dato modo di confrontarci con altre realtà calcistiche, altri modi di intendere e vedere lo sport e il calcio nella sua accezione più specifica, hanno arricchito non solo i nostri bambini ma anche tutti noi.è per questo che voglio ringraziare europa tornei per l’opportunità dataci e soprattutto i genitori dei nostri bambini che con tanto entusiasmo ci hanno seguito ed accompagnato in questa splendida avventura.”

“Concordo con le parole del mister Gennaro, la più bella soddisfazione è aver avuto i complimenti dall’organizzazione per il comportamento esemplare corretto tenuto da tutti i ragazzi del nostro vivaio. Forse piu dei trofei stessi” cosi afferma Carmine Cerciello presidente della Stella Vesuviana