CONDIVIDI

I Pulcini 2004 dell'Intercasertana

Parte il rush finale per l’Intercasertana. La Friendly Cup è agli sgoccioli, con la fase finale che terminerà nella giornata di domani con tanto di cerimonia di premiazione. Discorso diverso per le categorie cosiddette superiori. Ovviamente superiori non per importanza, bensì per età. Mini Giovanissimi 2001, Mini Esordienti 2003 e Pulcini 2004 stanno disputando la parte conclusiva dei propri rispettivi campionati. Tutte e tre le selezioni navigano a metà classifica e sono in piena lotta per conquistare l’accesso ai play-off. Soddisfatto di tale cammino il presidente Edoardo Scalera che spera di chiudere in bellezza la stagione, con l’organizzazione del Memorial Gianni Scalera che è oramai alle porte.

MINI GIOVANISSIMI 2001. Grande trionfo per i 2001 di Vincenzo Moretti che si aggiudicano la vittoria nel derby contro l’Alfonso Camorani Recale 2002. Al “Porfidia” di Recale, i rossoblù vincono col punteggio di 2-1 ed ottengono un successo che vale doppio, considerando che è stato messo in atto anche il sorpasso ai danni dei cugini. Ora Perrotti & soci occupano il sesto posto del Girone H del campionato FIGC con 43 punti, distanti un solo punto dal quinto posto occupato dall’Oasi Giovani. E nel prossimo week-end è in programma la sfida contro la terza della classe Boys Sannicolese che potrebbe lanciare l’Intercasertana verso il podio.

MINI ESORDIENTI 2003. L’unico tonfo di giornata riguarda i 2003 di Silvio Novelli che soccombono 1-0 in casa della Damiano Promotion. La sconfitta non cambia nulla nella classifica del girone locale del campionato “OTADS De Crescenzo”. La baby gang casertana resta impelagata al settimo posto con 29 punti, appena due punti in meno della Virtus Belsito Arsenal. L’occasione per il riscatto si presenta sabato pomeriggio a Recale, nella sfida contro l’ASD Pasquale Foggia.

PULCINI 2004. Festival del goal all’Eurocalcetto Village di Casalnuovo. All’interno di una partita stupenda, i 2004 di Edoardo Scalera hanno la meglio sul Real Pomigliano col punteggio di 4-3. Ritmo incessante e grande prestazione di tutti i ragazzini casertani che non si sono lasciati scoraggiare dai goal subiti ed alla fine hanno portato a casa l’intera posta in palio. Tale trionfo permette a Santonastaso & company di sedere sulla poltrona del sesto posto insieme alla Gioventù Partenope, a quota 27 punti. E le due squadre si affronteranno nell’ultima giornata del campionato “OTADS De Crescenzo” prevista per il 9 maggio.

 

DOMENICO VASTANTE

UFFICIO STAMPA A.S.D. INTERCASERTANA