CONDIVIDI

locandina

E’ stato un weekend poco redditizio per la Boys Caserta Academy che per la prima volta in questa stagione ha dovuto fare i conti con qualche sconfitta di troppo. Ci riferiamo ai ’99 battuti 4-1 dall’Academy Acerra. Ai 2001 ko con lo stesso risultati contro l’oAsi Giovani Carinola. I 2002 battuti in casa dal Capua (0-2). I 2003 Provinciali sconfitti 3-0 dalla Sanfeliciana. Pari per i 2000 di mister Santonastaso contro il Sorrento. I 2002 di Di Gaetano hanno travolto 5-1 lo Sporting Lusciano, i 2003 guidati dal tecnico Valerio si sono imposti 2-1 sulla Rinascita Sannicolese. Bene i 2004-2005 di Zavarone (7-1) contro la Stella Biancoceleste. I 2000-2001 Provinciali 5-1 al Suessola. Queste invece le gare casalinghe nel prossimo fine settimana:

2000-20001 Provinciali Stella Biancoceleste

2005 Sabato con il San Prisco

2006 rosso sabato contro il Kalati Maddaloni

2006 blu sabato San Prisco

Questo il programma delle squadre in trasferta:

I ’99 a Recale

2000 a Marano

2001 a Capua

2002 Di Gaetano Real Carinaro

2002 Di Nardo Savoia

2003 Odads Boys Sannicolese

2003 Provinciali Stella Azzurra

2004-2005 Maceratese

2008-2009 Succivo

L’attenzione di tutti negli ultimi giorni è per il torneo di Pasquale ‘Benedetta Ferone’ organizzato a Casolla dal 31 marzo fino al 4 aprile. Settanta le squadre provenienti da varie città d’Italia. La manifestazione è rivolta ai giovani atleti dal 2001 al 2009. Il responsabile tecnico Francesco Portone e tutto lo staff stanno mettendo a punto i dettagli dell’evento: “Sono anni ormai – dice Portone – che il centro sportivo si riempie di tanti bambini. Saranno quattro giorni indimenticabili per tutti, non solo per le squadre che arriveranno in finale. E’ una iniziativa importante anche per la città di Caserta visto l’indotto economico. Parliamo di oltre mille persone che affolleranno gli alberghi cittadini e avranno modo di visitare tutte le nostre bellezze. E’ un momento di crescita e aggregazione fondamentale per i ragazzi. Visti i consensi delle edizioni precedenti abbiamo voluto proseguire questa nostra avventura e come ogni anno miglioreremo sempre di più”.

 

Ufficio Stampa

ASD Boys Caserta Academy