CONDIVIDI

14355962_10208572758787684_857354678_n

Giovedì 15 settembre 2016, presso la sala convegni de “La Distilleria – La Feltrinelli Point di Pomigliano d’Arco (via Roma n.281), la testata giornalistica Introsport24[i] ha promosso una tavola rotonda dal titolo “Sport, Disabilità e Politiche Sociali ai tempi della Terra dei Fuochi”. L’evento, promosso in occasione dei due anni di attività della testa giornalistica sportiva Introsport24, si avvale del patrocinio morale del Comune di Pomigliano d’Arco e del locale Assessorato alle Politiche Sociali nella persona dell’assessore Mattia De Cicco e del CIP Campania (Comitato Italiano Paralimpico) rappresentato dal presidente Carmine Mellone.

Attesi al tavolo del dibattito Mattia De Cicco, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Pomigliano d’Arco, una rappresentanza delle mamme-coraggio della Terra dei Fuochi dell’associazione “Noi genitori di tutti”, Carmine Mellone presidente regionale Cip Campania, Vincenzo Salvati procuratore sportivo Figc e una delegazione dell’Asd Calcio Pomigliano.

Offriranno il loro contributo al dibattito diverse eccellenze sportive del territorio che hanno deciso di sottrarre alle insidie della strada numerosi talenti in erba, impartendo loro i principi fondamentali di una vita sportiva integra e basata sul rispetto delle regole. Nel corso della serata saranno illustrate alcune iniziative promosse dalle società sportive pomiglianesi finalizzate alla creazione di modelli alternativi di inclusione sociale.