CONDIVIDI

anter-ilsoleinclasse

L’Anter porta “Il Sole in classe”. Una serie di incontri sul territorio nelle scuole del vesuviano per portare il progetto “Il Sole in classe” nelle scuole”, un progetto formativo nato per diffondere la conoscenza e il corretto utilizzo delle energie rinnovabili tra i bambini e ragazzi di scuole primarie e secondarie di primo grado.

L’incontro si è svolto mercoledì 24 Febbraio presso la Sala Biagio Auricchio dell’Istituto Montessori, a Somma Vesuviana, un format educativo sviluppato per trasmettere alle giovani generazioni l’importanza di un atteggiamento quotidiano rispettoso dell’ambiente. Giovedì 25 Febbraio l’Incontro si è svolto a Sant’Anastasia presso la Scuola Ten. De Rosa”.

Sotto la guida di esperti dell’ANTER, coordinati dall’Ambasciatrice Daniela Gentile e dall’arch. Antonino Pardo, attraverso un approccio ludico-didattico che fa uso di cartoni animati e filmati multimediali, Il Sole in Classe mostra le opportunità di creare ed utilizzare solo energia pulita prodotta da fonti alternative; inoltre, offre agli studenti spunti affinché possano contribuire, con comportamenti quotidiani, a diffondere uno stile di vita eco-sostenibile.

Le lezioni de “Il Sole in Classe” costituiscono un’occasione per coinvolgere alunni ed insegnanti in attività didattiche di approfondimento, quali laboratori artistici, produzione di plastici, opere grafiche e componimenti in rima.

I migliori progetti delle scuole saranno premiati durante l’Anter Green Awards, l’evento annuale organizzato da ANTER, con una fornitura di energia elettrica prodotta al 100% da fonti rinnovabili; questo grazie alla sensibilità di NWG Energia, Main Sponsor dell’evento.

Un incontro che testimonia l’impegno dell’Istituto Montessori, già membro dell’Unesco, che già nello scorso anno è stato protagonista e si è messo in evidenza sul circuito nazionale, per una serie di iniziative intraprese e tese ad approfondire e realizzare le tematiche del meraviglioso, interessante ed accattivante Progetto “Il Sole in classe”, e dell’iniziativa “m’Illumino di meno”, con il coro degli alunni “piccoli armonici” alla Regione Campania e il canto dell’inno Anteriano al sole, e la partecipazione al premio conferito all’ANTER Green Awards di Rimini il 1 Marzo 2015..

nell’ambiente educativo e sociale il nostro entusiasmo per realizzare al massimo obiettivi e finalità dell’ANTER che corrispondono agli ideali dell’UNESCO, della cui Rete delle scuole internazionali associate il nostro istituto si pregia di essere membro.

Dopo la presentazione e l’analisi del mondo dell’energia e la visione del Cartoon Anter con Question Time – e approfondimenti. E’ stato stipulato un patto con gli alunni per diventare ”Alunni per le energie rinnovabili” . Infine è avvenuta la Premiazione della scuola, degli insegnanti e degli alunni. Durante l’incontro, con caratteristiche ludico-didattiche, partendo dalle emergenze globali e locali, si sono individuate le possibili soluzioni con attenzione alle energie rinnovabili e al risparmio energetico mentre nei laboratori attrezzati ferve la consueta entusiastica attività creativa di elaborati scritti e grafici, di produzione di altro materiale dimostrativo per poter partecipare anche quest’anno al concorso nazionale “Anter Green Awards” che si svolgerà a Roma Domenica 20 marzo a Cinecittà World.

Ecco il servizio con le interviste realizzate dal Mediano WebTv

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=WDP4PTl1ZIA” width=”560″ height=”315″]

Servizi a cura di Roberto Sica