CONDIVIDI

virtus golfantasma1

La Virtus Ottaviano non riesce nell’impresa di fermare la capolista S.Maria La Carità. Gli ospiti espugnano il Comunale di Ottaviano per 2-1 tra mille proteste dei padroni di casa. Il secondo gol della capolista è un gol fantasma. Il portiere Santangelo smanaccia prima che la palla attraversi la linea di porta. L’arbitro Mistico della sezione di Torre del Greco assegna il gol scatenando le proteste dei giocatori della Virtus. Dopo vari minuti l’arbitro decide addirittura di sospenderla decretando la fine del match con il fischio finale. Poi, tra lo stupore generale, la partita riprende con un calcio d’inizio. Ecco il servizio della partita:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=old3DKlo97U” width=”560″ height=”315″]

Luigi Iervolino