CONDIVIDI

image

Prima medaglia italiana alle Olimpiadi invernali di Sochi 2014. Nella discesa libera di Sochi il nostro Innerhofer ha conquistato la medaglia d’argento perdendo quella d’oro per soli 6 centesimi. Grandissima prova per l’azzurro partito con il pettorale numero 20. L’oro va all’austriaco Mayer. Il bronzo al norvegese Jansrud. Delusione totale per i favoriti della gara: Bode Millar finisce ottavo mentre Svindal termina la sua gara ai piedi del podio. Bene anche gli altri italiani impegnati nella discesa: Fill termina settimo mentre Hell e Paris finiscono undicesimo e dodicesimo.
Luigi Iervolino