CONDIVIDI

11248346_547503282095707_4186678330134884206_n

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=wv0Cj3u6BOQ” width=”560″ height=”315″]

San Gregorio – Real Ottaviano 9-13

San Gregorio Magno: 7 Murano , 5 Tortora , 6 Tevere , 28 Dente , 16 Piegari , 25 Simoniello All. Bruno

Real Ottaviano: 22 Liccardo , 5 Attanasio, 10 Suarato , 27 De Luca C, 28 De Luca R., 26 Guardato, 99 Altomare, 31 De Luca LAll. Iamunno

Reti: 5′ aut Dente , 9′ Piegari , 10′ De Luca R. , 13′ Altomare, 21′ De Luca L. , 23′ De Luca L. , 24′ Tevere, 25′ Aut. Suarato , 27′ Altomare, 29′ De Luca C. , 2′ st De Luca R. 3′ st Piegari , 4′ St Piegari, 6′ St Guardato 12′ St Tortora, 17′ St De Luca L , 19′ St De Luca L, 20′ St De Luca L , 21′ St Tevere , 22′ St Altomare , 24′ St Simoniello , 26′ St Simoniello

Ultima trasferta per la Real Ottaviano che batte 13-9 il giovanissimo San Gregorio tra due squadre che hanno fatto un campionato completamente opposto. Mattatore del match Gino De Luca con una cinquina. Da segnalare il primo gol di Guardato e per alcuni minuti in campo sono stati presenti tutti e tre i De Luca.

Dopo 5 minuti la Real trova il vantaggio con una sfortunata autorete di Dente che sblocca il match. I padroni di casa provano a correre e impattano con Piegari che pareggia i conti. Passa un minuto e Real di nuovo in vantaggio con Rudy De Luca che anticipando infila la palla nell’angolo. Al 13’ bomba di Altomare che vale il 3-1. Al 21’ sigla la sua prima rete Gino De Luca che appoggia con un facile tap in il gol del 4-1. Se il primo non è stato gradito, arriva subito il secondo gol di De Luca. Dopo aver subito il San Gregorio prova a reagire con il gol di Tevere. Un minuto dopo scena stranissima con l’autorete di Suarato che anticipa il tocco dell’attaccante di casa. Prima dello scadere la Real cala altri due gol: prima il tocco facile di Altomare ben servito da Attanasio. Poi Carmine De Luca tira sotto la traversa e buca il portiere di casa.

Il secondo tempo riparte con il gol di Rudy De Luca che di punta trafigge il portiere. Il San Gregorio non molla e va a segno 2 volte in pochi minuti: è Piegari prima dalla distanza aiutato da una deviazione e poi grazie ad una indecisione di Liccardo a riportare sotto il San Gregorio. Al 6’ arriva il primo gol di Guardato che festeggia davanti alla telecamera con il cuore per una dedica speciale. Al 12’ Tortora supera Liccardo in uscita e sigla il gol per i padroni di casa. Dal 17’ comincia lo show di Gino De Luca che segna 3 gol nello spazio di 5 minuti: prima il facile tap in su assist di Altomare, poi una puntata sotto le gambe del portiere e infine un diagonale che si spegne prima sul palo e poi in rete per la cinquina personale. Nel finale va in rete Tevere dalla luna distanza, Altomare che di piatto sigla la sua tripletta e la doppietta di Simoniello che con due gol in fotocopia sancisce il definitivo 9-13. Sabato  al Jimmi’z ultima di campionato per applaudire questa squadra per la sua grande cavalcata in B.

Ufficio Stampa Real Ottaviano