CONDIVIDI

Real Ottaviano – Marian Futsal 4-2

Real Ottaviano: 22 Liccardo ,24 Sorrentino, 12 Aprile, 2 Amirante, 5 Attanasio, 10 Suarato ,99 Altomare , 8 Mazzocchi, 27 De Luca C, 28 De Luca R., 77 De Luca L
All. Iamunno
Marian Futsal: 55 Altieri, 1 Asciore, 28 Di Santo, 20 D’Onofrio, 0 Di Stasio, 26 Ferraro, 8 Fierro, 7 Palumbo, 11 Pasquariello, 30Sabino, 5 Vitale,
All. Breglia

Reti: 16′ Suarato , 31′ Suarato, 8′ St Mazzocchi , 10′ St Altieri, 11′ St Palumbo 23′ St Amirante

image

Vittoria casalinga per la Real Ottaviano che al Jimmi’z batte 4-2 la Marian Futsal e resta saldamente in testa alla classifica con ampio margine sulle inseguitrici.

Rossoblù ancora una volta in emergenza per le assenze di Campano, Aliberti, Coppola, Cuomo e De Luca, ma tra le mura amiche gli uomini di Iamunno possono sempre contare sull’immancabile supporto dei tifosi ottavianesi.
Gara subito vivace, con i padroni di casa che provano immediatamente a sboccare la gara con Altomare.
Al 6′ è proprio il bomber rossoblù che divora una facile occasione da due passi su assist perfetto di Mazzocchi.
La reazione degli ospiti non si fa attendere e la Marian in pochi minuti impensierisce tre volte la Real Ottaviano:
Prima con una conclusione da fuori area di Palumbo, respinto coi piedi da Liccardo,
Poi con un tiro ravvicinato di Altieri, e infine con un rasoterra di Ferraro. Ma Liccardo risponde presente e in ogni occasione salva la porta.
La Real si fa rivedere con Amirante e la conclusione del numero due rossoblù esce di pochissimo a lato.
All’11’ ancora una chiara occasione gol per la Real Ottaviano conAttanasio che prova il tiro dalla distanza ma la deviazione di D’Onofrio fa carambolare il pallone sul palo.
Al 15′ arriva il momento di Capitan Suarato che prima sfiora il gol con una bella girata in area che esce di pochissimo, poi, un minuto dopo raccoglie una corta respinta del portiere Asciore e indirizza il pallone nell’angolo più lontano firmando il gol dell’1-0.
Due minuti dopo Suarato ci riprova con un tiro al volo di sinistro, ma Asciore questa volta si oppone con i piedi.
Al 21′ arriva la reazione della Marian: Pasuariello va via sulla destra e prova la conclusione che viene respinta dal palo interno.
Al 24′ Mazzocchi scalda le mani al portiere Asciore dopo una bella giocata: sterzata in area e conclusione potente deviata in angolo dal portiere ospite.
La Real insiste e al 25′ Attanasio ci prova con un tiro dalla distanza respinto ancora una volta da Asciore.
Al 31′ però il portiere ospite deve arrendersi ancora una volta a Suarato che va via sulla destra, prova il tiro-cross teso che viene deviato in rete dal portiere Asciore per il 2-0 che chiude il primo tempo.
Nel secondo tempo la Real scende in campo senza Altomare.
I rossoblu dopo 8 minuti trovano subito il tris con Mazzocchi che dalla destra scaglia il diagonale vincente che vale il 3-0.
Dopo due minuti arriva il gol degli ospiti con un bel diagonale potente di Altieri che si insacca all’incrocio del pali e fulmina il neo entrato Aprile.
Dopo un minuto la Marian trova ancora il gol: punizione dal limite e rasoterra vincente di Palumbo che buca ancora una volta Aprile per il 3-2 che riaccende le speranze degli ospiti.
La Marian ci crede, ma La Real spegne immediatamente i sogni di recupero e dopo un tentativo di Attanasio che esce di poco alto, è una parata di Aprile su tentativo di Sabino, al 23′ arriva il sigillo finale di Amirante che con un’azione personale sigla

Il 4-3 che chiude i conti. Inutile il tentativo finale della Marian.
Finisce 4-2 per la Real Ottaviano che vince ancora, salta l’ostacolo Marian e continua la sua corsa in vetta alla classifica e guarda già al prossimo impegno esterno a Gragnano.
Ecco il servizioi con i gol e  interviste realizzate nel finale di gara:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=32iEbTq5nnI” width=”560″ height=”315″]

Ufficio Stampa Asd Real Ottaviano