CONDIVIDI

Real Ottaviano-Junior Domitia 6-4

Real Ottaviano: 22 Liccardo ,24 Sorrentino, 5 Attanasio 28 De Luca R, 17 Cuomo, 10 Suarato ,8 Mazzocchi , 27 De Luca C, 77 De Luca L., 26 Guardato

All. Iamunno

Junior Domitia: 12 Rizzo, 3 Tricarico, 6 Esposito, 7 Ciotola, 8 Esposito, 10 Giordano, 24 Denti, 1 Marchesano, 2 Di Iorio, 23 Promentino, 0 Edoardo, 30 Coppola. All. Caracciolo

Reti: 10′ Suarato , 17′ Liccardo, 25′ Liccardo, 28′ Suarato, 30′ Esposito, 4′ St Attanasio, 16′ St Esposito, 24′ St Esposito, 25’Cuomo, 30′ St Esposito


Successo casalingo per la Real Ottaviano che al Jimmi’z batte 6-4 il Junior Domitia. Un passo avanti per i rossoblu che aggiungono un’ennesima tassello per completare il puzzle per l’accesso alla serie B.

Real Ottaviano in piena emergenza. Rossoblù decimati dalle assenze. Tra squalifiche e l’infermeria piena, Iamunno deve fare a meno di Altomare, Amirante, De Luca, Aliberti, Coppola, Campano. Suarato acciaccato e a mezzo servizio parte dalla panchina.

Gara subito vivace, a scaldarla ci pensa subito un tiro dalla distanza di Attanasi. Il portiere non trattiene e devia in angolo, Rossoblù ancora pericolosi dalla sinistra con Mazzocchi ma il portiere devia a lato.

L’estremo difensore del Domitia gioca alto e la Real prova ad approfittarne subito con un tiro dalla distanza di Liccardo che manca lo specchio della porta di poco.
Un minuto dopo a provarci è Suarato, e la stoffa del fuoriclasse si vede subito: pallonetto da metà campo e pallone che si insacca all’incrocio dei pali regalando alla Real il gol dell’1-0.

I rossoblu cercano subito il raddoppio e Mazzocchi va via sulla destra, prova la conclusione di classe ma il pallone prima impatta sulla traversa poi sulla linea di porta, poi colpisce addirittura il palo e termina fuori.

La junior Domitia prova a riaprire la gara è il diagonale dalla destra scagliato da esposito esce a lato di pochissimo.

Gli ospiti continuano a giocare con il portiere in movimento, e al 17′ Liccardo blocca una conclusione del Domitia, poi alza la testa e con un rilancio spedisce il pallone nella porta firmando la rete del 2-0. Grande esultanza per il numero 22 della Real che segna il suo primo gol in rossoblù.

Liccardo ci prova gusto, e al 25′ dopo un tentativo ospite, va di nuovo a segno , il portiere rossoblù C coglie ancora Marchesano lontano dai pali e lo scavalca ancora una volta con un tiro che si insacca in rete per il 3-0.

Il Domitia continua a giocare alla stessa maniera, e dall’ennesimo contropiede rossoblù, Mazzocchi innesca Suarato che in mezzo all’area si gira bene e spedisce il pallone nel sacco firmando il 4-0.

La Junior Domitia non molla e dopo un’azione dalla destra, da un’Esposito all’altro, arriva il gol del Junior Domitia che chiude il primo tempo sul risultato di 4-1.

Nella ripresa gli ospiti partono ancora all’assalto e al 3′ Esposito dalla sinistra fa partire un diagonale che si stampa sul palo.

Passa un minuto e da un triangolo Attanasio-Suarato – Attanasio, arriva il quinto gol della Real Ottaviano. Attanasio riceve da Suarato e con il piattone scaglia la palla sotto la traversa.

La Real non si ferma e da un contropiede dei rossoblu, Mazzocchi innesca De Luca che che a tu per tu con la porta tergiversa sul pallone e non riesce a trovare il gol, sprecando l’occasione.

Gli ospiti reagiscono e sugli sviluppi di un contropiede Denti prova a sorprendere Liccardo trovando la respinta del portiere della Real.

Gli ospiti insistono, e dopo un batti e ribatti, al 16′ Esposito trova il gol del 4-2 e insacca da pochi passi.

Il Domitia tra i pali manda in campo il gijvanissimo Edoardo e l’estremo difensore si esalta subito, prima respingendo una punizione di Cuomo, poi deviando due tiri ravvicinati di Suarato.

Al 24′ gli ospiti vanno ancora a segno con Esposito che in mezzo all’area dribbla Liccardo e deposita in rete il 5-3.

La Real non sta a guardare e si riporta immediatamente avanti. Sugli sviluppi di una punizione guadagnata da De Luca, Cuomo trova la deviazione vincente e il pallone carambola in rete scavalcando Edoardo.

Allo scadere c’è ancora il tempo per il poker personale di Esposito che dopo un’azione convulsa trova il tocco vincente che si insacca in rete per il 6-4 finale.

Finisce così, la Real batte il Junior Domitia e conquista altri tre punti per continuare la corsa alla serie B. Sabatof prossimo trasferta a Benevento. Il viaggio continua.

Ecco il servizio con le interviste realizzate a fine gara:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=SFWcGz0hOFc” width=”560″ height=”315″]

Ufficio Stanpa Asd Real Ottaviano