CONDIVIDI

LPG Futsal Casoria – Real Ottaviano 2-2

LPG Futsal Casoria: 1 Ranieri, 2Crisci, 3 Maddalena, 5 Telemaco, 7 D’Argenzio 8 Iazzetta, 9 Carnelli, 13 Visconti, 16 Magliano, 18 De Stefano 22 Pazzi, 26 Palmieri

All Rizzo

Real Ottaviano: 16 Liccardo, 24 Sorrentino, 5 Attanasio, 2 Amirante, 7 Cuomo, 99 Altomare, 10 Suarato, 8 Mazzocchi, 32′ Aliberti, 27 De Luca R, 28 De Luca C. , Guardato

All. Iamunno

Reti: 7′ Altomare, 8′ st D’Argenzio 23′ st Visconti 24′ St Suarato

Note: spettatori 200 circa, ammoniti: Cuomo, Ranieri,


Primo pareggio in campionato per la Real Ottaviano. La LPG si conferma autentica bestia nera per la Real che raccoglie solo un punto nella difficile trasferta contro la squadra di Rizzo.

Al Palacercola finisce il parità dopo una grande gara giocata per un’ora a gran ritmo e con tante occasioni da una parte e dall’altra.

Pronti via e la partita è subito equilibrata e combattuta fin dai primi minuti con le due squadre determinate a conquistare l’intera posta in olio.

La gara si sblocca al 7′ con la Real Ottaviano che al primo vero tentativo trova il vantaggio. Bella combinazione Altomare-Suarato , appoggio al centro e rasoterra vincente di Altomare che insacca il gol dell’ 1-0 e poi va ad esultare e a dedicare la rete al presidente Pasquale Iervolino che lo considera il suo pupillo.

Immediata la reazione della LPG con una punizione che esce di poco a lato.

La Real cerca di prendere in mano il pallino del gioco e al 10′ Suarato va via sulla destra, si accentra e calcia in porta trovando la respinta di Ranieri.

La gara è combattuta e le due squadre si danno battaglia dando vita ad una partita equilibrata e avvincente.

Al 18′ LPG vicina al pareggio sugli sviluppi di una punizione battuta da Iazzetta, Liccardo respinge, il pallone carambola e danza a un metro dalla linea di porta.

I padroni di casa ci riprovano al 23′ ancora con Iazzetta che si presenta al limite e con un rasoterra prova a sorprendere Liccardo ma spedisce il pallone fuori.

La LPG insiste e un minuto dopo un diagonale insidioso di Pazzi esce di pochissimo.

Al 28′ ancora Pazzi cerca la conclusione di potenza dal limite ma questa volta Liccardo si oppone e devia.

Al 29 ancora un tentativo dei padroni di casa con un diagonale di D’Argenzio, Liccardo non trattiene e sfera termina in angolo.

Al 30′ tiro libero per la LPG sul pallone va Iazzetta ma Liccardo si distende ancora e neutralizza la conclusione deviando ancora in angolo.

Finisce così il primo tempo 1-0 in favore della Real Ottaviano.

La prima occasione della ripresa arriva al 5′ con una bella giocata di Suarato che conclude sul primo palo ma trova l’opposizione di Ranieri.

La risposta dei padroni di casa arriva al 7′ bella azione della LPG, D’Argenzio serve Pazzi che a pochi metri a porta sguarnita in scivolata spreca e non trova il gol del pareggio.

Un minuto dopo però i padroni di casa si sbloccano, Iazzetta inventa un assist perfetto, D’Argenzio trova il colpo di testa vincente e batte Liccardo firmando l’1-1.

La Real non sta a guardare e al 10′ il solito Altomare con un diagonale insidioso capisce il palo dopo una leggera deviazione del portiere Ranieri.

La gara diventa emozionante e al 13′ la LPG sfiora ancora il vantaggio Carnelli si presenta davanti a Liccardo ma il portiere rossoblu in uscita sventa il tentativo. Poi sulla conclusione successiva, Magliano calcia a lato.

Al 23′ i padroni di casa rompono l’equilibrio e completano la rimonta grazie a un diagonale di Visconti che trova il gol del 2-1 che fa impazzire i tifosi del Palacercola giunti da Casoria.

Il vantaggio sblocca anche la Real Ottaviano e dopo l’ennesimo tentativo della LPG un minuto dopo Suarato pareggia subito i conti e ben servito da Altomare con un diagonale sotto la traversa insacca il gol che vale il 2-2.

La Real prova a vincerla. Altomare al 27′ ci prova con un diagonale ravvicinato respinto da Ranieri.
Il finale è da brividi. Al 30′ i padroni di casa colpiscono in palo con Visconti dopo un’azione solitaria.
Dopo una gara emozionante finisce 2-2. La LPG ferma ancora la

Real Ottaviano ma i rossoblu continuano la scia positiva di risultati guidando saldamente in girone in vetta alla classifica. Un risultato giusto per una gara emozionante e ben giocata da entrambe le squadre. Mercoledì la Real torna in campo al Jimmi’z per recuperare la gara contro il Benevento… La corsa continua…

Ecco il servizio della partita con le interviste a fine gara:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=lrvR7iWsR9s” width=”560″ height=”315″]

Ufficio Stampa Asd Real Ottaviano