CONDIVIDI

Real Ottaviano-X-Man Futsal Gragnano 7-1
Real Ottaviano: 16 Liccardo, 24 Sorrentino, Aprile, 2 Amirante, 7 Cuomo, 99 Altomare, 10 Suarato, 8 Mazzocchi, 32′ Aliberti, 27 De Luca R, 28 De Luca , E.Guardato

All. Iamunno

X-Man Futsal Gragnano: 22 Perillo, 1 Somma, 6 Palumbo, 4 D’Ammora, 8 Ruggiero, 10 Onorato, 14 Mosca, 26 Colella, 25 De Luca, 29 Garello, 23 Calorico, 2 Migliozzi

All. Perreca
Reti: 3′ Altomare , 5′ Suarato, 7′ Cuomo 20′ Suarato , 9 st Altomare, 17′ Aliberti , 26′ Suarato,30′ Garelli

Note: terreno in buone condizioni, spettatori 150 circa, ammoniti: Mazzocchi n 4 , n 14, Altomare
Nona vittoria consecutiva per la Real Ottaviano che al Jimmi’z batte 7-1 la X-Man Futsal Gragnano e continua senza freni la sua corsa in testa alla classifica.

La squadra di Iamunno batte senza troppi problemi la X-Man con una grande prestazione della squadra, ma è super la gara del Capitano Lino Suarato autore di una bella tripletta e grandi giocate.

Prima della gara un minuto di raccoglimento per ricordare l’orrenda strage di Parigi. Un lungo minuto di silenzio accompagnato dall’applauso del Jimmi’z.

Inizia finalmente la partita che è subito vivace sin dal primo minuto, e dopo un palo degli ospiti con Onorato e due occasioni di Suarato, la gara si avvia subito sui binari giusti per la Real e dopo tre minuti i rossoblu sono in vantaggio grazie alla rete del solito bomber Carlo Altomare che chiude una splendida combinazione con Suarato e mette a segno il gol dell’1-0.

Passano due minuti e Altomare rende il favore al compagno Suarato che al centro dell’area insacca di potenza il gol del 2-0.

La X Man prova a reagire con un diagonale di Palumbo respinto da Sorrentino, ma la Real è padrona del campo e al 7′ da un’azione di Suarato nasce il 3-0 che porta la firma di Gabriele Cuomo che raccoglie una corta respinta del portiere e deposita in rete il 3-0.

I padroni di casa sfiorano subito il poker con un doppio tentativo di Altomare e Mazzocchi, poi è Suarato a cercare la doppietta personale, che poi arriva al 20′: Mazzocchi avvia, Amirante inventa e Lino Suarato fa poker mettendo a segno il 4-0 facile facile. Altomare non sta a guardare e per ben due volte cerca la doppietta, ma in entrambi i casi è bravo il portiere ospite ad opporsi alle conclusioni del capocannoniere rossoblu. Finisce così il primo tempo con il risultato di 4-0.

Nella ripresa la musica non cambia ed è ancora Suarato a sfiorare il gol per ben due volte. In entrambi i casi il capitano allarga troppo la conclusione che termina di poco a lato.

La X Man prova a rientrare in gara con qualche timido tentativo, ma Sorrentino chiude la porta e gli ospiti non passano.

Al 9′ invece, passa ancora la Real Ottaviano con un’azione personale di Altomare che firma la sua doppietta personale e poi va esultare sotto la tribuna rossoblù del Jimmi’z.

Due minuti dopo Altomare ci prova ancora e dopo una grande fuga, con un siluro colpisce la traversa, poi il pallone rimbalza sulla linea di porta terminando fuori. Il replay evidenzia la straordinaria giocata del bomber con la palla che danza sulla linea bianca.

La Futsal Gragnano intanto cerca la scossa sfiora ancora il gol con Mosca ma Sorrentino si supera ancora.

E’ tempo degli under per la Real e De Luca va vicinissimo al gol con un doppio tentativo ravvicinato respinto dalla difesa ospite. Il replay dell’azione evidenzia il chiaro tocco con un braccio da parte del difensore che nega la gioia del gol a De Luca, ma l’arbitro non vede e lascia continuare.

Il gol arriva comunque al 17′ con una bella azione personale di Aliberti che salta un avversario e con un rasoterra insacca il 6-0.

La Real non si ferma e al 26′ arriva il tris personale di Suarato che segna un gol pazzesco con un tiro al volo bellissimo che non lascia scampo al portiere Somma. Una perla del capitano che sfoga tutta la sua rabbia e merita di essere rivista a rallenty.

Nel finale, dopo l’ennesimo tentativo ospite sventato da Sorrentino, la X – Man trova il gol della bandiera con Garelli che accorcia le distanze.

Finisce così, 7-1 per la Real Ottaviano che esce tra gli applausi del Jimmi’z e conquista altri tre punti allungando in testa alla classifica. Super prestazione di Suarato, ai microfoni dell’ufficio stampa insieme a mister Iamunno nelle interviste realizzate a fine gara.

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=sEdd2QzLzH0″ width=”560″ height=”315″]

Ufficio Stampa Asd Real Ottaviano