CONDIVIDI

12106928_479893115523391_1282090134130454463_n

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=Knllvl2_vxE&feature=youtu.be” width=”560″ height=”315″]

Real Ottaviano-Futsal Parete 4-2

Real Ottaviano: 16 Liccardo, 16 Sorrentino, 12 Aprile, 2 Amirante, 4 Aliberti, Cuomo, 99 Altomare, 5Attanasio, 10 Suarato, 8 Mazzocchi, 27 De Luca R, 28 De Luca C.

All. Iamunno

Futsal Parete: 16 Bianco, 29 Tabozzi, 71 Tamburrino, 46 Paduano, 7 Torelli, 6 Esposito, 5 Natale, 2 Loases, 10 Basile, 20 Cecoro, 22 Pagano, 12 Busino

All. Mangiacapra-Lanteri

Reti: 12 Mazzocchi, 21′ Mazzocchi, 26′ Basile,29′ Altomare, 5′ s.t. Natale, 23 s.t. Altomare

Note: terreno in ottime condizioni, giornata calda, spettatori 200 circa, ammoniti: Attanasio, Cuomo,torelli,Busino

Devi vincere… Chiedono i tifosi…. E la Real risponde con l’ennesimo successo, il sesto consecutivo in campionato che vale il primato solitario in vetta alla classifica.La squadra di Enzo Iamunno senza Campano e Coppola infortunati, batte 4-2 il Futsal Parete dopo una gara bella e combattuta e continua la sua corsa in testa al girone.Gara subito vivace in avvio. Al 3′ minuto punizione di Attanasio respinta dalla barriera.Al 4′ Sorrentino su retropassaggio di Amirante si perde il pallone, ma la sfera esce di pochissimo a lato.Al 6′ la Real sale in cattedra, bella combinazione Altomare-Suarato, gran tiro di Altomare e pallone che impatta sulla traversa della porta difesa da Tabozzi. Il bomber rossoblu ci riprova dopo un minuto, ma il pallone esce di poco.È il preludio del gol del vantaggio che arriva al 12′ : punizione battuta da Attanasio, colpo di tacco di Mazzocchi che batte Tabozzi per il gol dell’1-0. Un’autentica magia del Pocho Ottavianese che merita di essere rivista nel replay.Al 20′ reazione ospite con un’azione pericolosa con un gran tiro di Esposito deviato in angolo da Sorrentino.La Real preme sull’acceleratore e va più volte vicina al raddoppio, prima con l’ennesima magia di Mazzocchi, poi con Suarato.Al 20′ ancora Mazzocchi e Suarato protagonisti. Il numero 8 rossoblu sventa un gol salvando sulla linea una conclusione del Parete, poi sulla ripartenza Il capitano con un diagonale piega le mani a Tabozzi, bravo a deviare in angolo.La costanza del Real viene premiata e al 21′ arriva il raddoppio dei padroni di casa firmato ancora da Mazzocchi con un tocco sotto a scavalcare Tabozzi. Anche in questo caso, il replay evidenzia tutta la classe e freddezza del talento della Real Ottaviano.Il Futsal Parete prova a reagire e al 24′ ecco un contropiede pericoloso degli ospiti che si conclude con un tiro innocuo che si spegne sul fondo.La Real prova a chiuderla e al 25′ gli ottavianesi colpiscono un palo con Amirante che scavalca il portiere ospite ma viene fermato dal montante.Al 26′ accorcia le distanze il Futsal Parete con un calcio di punizione del n.10 Basile che piega le mani di Sorrentino firmando il 2-1La Real non ci sta e al 29′ trova la terza rete con il capocannoniere Altomare che ben servito da Mazzoccgi sorprende la difesa ospite e insacca il 3-1 che chiude il primo tempo con il vantaggio in favore della squadra di Iamunno.Nella ripresa grande partenza della Real Ottaviano che costringe gli ospiti a restare nella loro metà campo.7′ azione manovrata dell’ottaviano che si conclude con un tiro debole di Suarato che non impensierisce il portiere avversarioIl Futsal trova il coraggio e al 9′ accorcia nuovamente le distanze Futsal con un tocco ravvicinato di Natale che batte Sorrentink per il 3-2 che anima gli ospiti.Al 10′ appena entrato all’esordio in campo con la maglia dell’ottaviano subito pericoloso con un diagonale Aliberti che impegna il portiere sfiorando il gol.Il risultato resta in bilico e cresce la tensione in campo.Sorrentino è costretto più volte a salvare la porta di casa,Al 17′ lo scatenato Mazzocchi cerca il tris ma Tabozzi dice di no deviando in angolo.La Real ci riprova prima con Suarato e poi al 20′ con un diagonale rasoterra insidioso di Amirante ma il risultato non cambia.Al 22′ Cerca il pareggio Futsal Parete con il n.10 Basile che mette in difficoltà Sorrentino che si rifugia in angoloAl 23′ i padroni di casa chiudono i conti e trovano il poker con Altomare che conquista il pallone al limite dell’area e batte con un tiro preciso e angolato Tabozzi per il 4-2 mandando in estasi il Jimmi’z.Nel finale la Real cerca ancora il gol: al 29′ quasi allo scadere Mazzocchi si divora la tripletta cakciando a lato. Poi al 30′ in pieno recupero Suarato sfiora il quinto gol.Termina 4-2 per la Real ottaviano che porta a casa altri tre punti e vola sempre più in alto e incrementa il distacco in testa alla classifica.

Ufficio Stampa ASD Real Ottaviano