CONDIVIDI

lucerne cerchio

Una, dieci, cento…mille luci che si accendono nei vicoli… Luci…Risveglio, le speranze di una comunità… magia, tradizione, cultura, sapori, vicoli: é la Festa delle Lucerne 2015!!!

Dopo cinque anni di attesa, torna a splendere il Casamale. Ad un anno di distanza dalla mancata festa edizione 2014, torna la festa simbolo di Somma Vesuviana: centinaia di Lucerne di coccio alimentate ad olio disposti su figure geometriche: cerchi, triangoli, quadrati, rombi di legno disposto in fuga prospettica lungo le stradine del Casamale, il quartiere storico della città sommese, una festa centenaria che si ripete ogni 4 anni nei primi giorni di Agosto per celebrare la Madonna della Neve nel borgo medioevale di Somma Vesuviana.

Ieri sera il via alla prima serata, con l’accensione della prima lucerna prevista per le ore 21 e poi il via alle lucerne nei vicoli che accendono di luci e colori le strade del Casamale che si animano, prendono vita, e si illuminano, mille fiammelle che si accendono e risvegliano gli animi, tra le “cap e morto”, caratteristiche zucche con occhi e naso intagliati è una lucerna all’interno che pendono dai portoni, e le scene di vita contadina che vengono allestite per le strade del Casamale.

Un mix tra sacro e pagano, in una festa, che da anni porta a Somma Vesuviana migliaia di visitatori. Tanta affluenza già nella prima serata. Strade, botteghe e luoghi d’arte in ogni angolo del borgo medioevale. Le strade, a partire dalle ore 21, si sono animate di cittadini, turisti e tanti giovani in giro per i vicoli, con gli occhi spalancati, trascinati da una magia che solo il Casamale può regalare con le sue lucerne che brillano tra i flash delle macchine fotografiche e telefonini, delle foto che si scattano a ripetizione, in un clima di grande suggestione.

C’era tanta attesa, si trapelava da mesi, e si percepiva, tra la gente del Casamale, che nei giorni scorsi ha allestito il quartiere per preparare la festa, forse uno dei momenti più suggestivi e appassionanti della festa. La preparazione, dietro le quinte di uno scenario fantastico che a partire da ieri sera ha colorato e illuminato il Casamale.

La festa riprende oggi, fino a domani 5 agosto, sin dal mattino, visite guidate, convegni e spunti di riflessione, stand, zone di allestimento, mostre di artigianato e tanto altro, fino all’accensione delle lucerne previsto per le ore 21 di questa sera…la magia si riaccende…come le speranze di una comunità…

Ecco il video della prma serata della festa:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=MFQK2ZHnsz8&feature=youtu.be” width=”560″ height=”315″]

 

Servizio a cura di Roberto Sica