CONDIVIDI

Dopo dieci giorni dall’apertura del mercato estivo, il Napoli cambia mister e direttore sportivo, ingaggia Reina e Valdifiori e cede Gargano. Si fanno nomi di possibili arrivi, dati quasi per certi, e cioè a centrocampo Allan e in difesa Astori. Ma insieme al tentativo di non ridimensionare la squadra, e ad oggi nessuno smantellamento è iniziato, la società deve ridurre il peso degli ingaggi e avrà, gioco forza, necessità di effettuare una cessione eccellente. Il candidato principale è Callejon. Passando da un modulo con 4 giocatori offensivi ad uno con un trequartista e due punte, oppure 3 punte, sarà necessario sfoltire il reparto avanzato. Sembra quasi sicura la partenza in prestito di Zapata, ma è probabile che serva liberarsi di un esterno, e il candidato più probabile è lo spagnolo. Oltre ai rumors degli inizi della scorsa stagione che lo volevano desideroso di altri lidi, nel 4-3-1-2 di Sarri sarebbe un giocatore non così indispensabile, anche se potrebbe essere recuperato come attaccante esterno in un 4-3-3. Comunque, Callejon potrebbe essere il sacrificato, sperando che l’addio non tocchi ad Higuain. E’ molto difficile che accada, perché il Napoli ha bisogno di soldi freschi, ma supponiamo che il Napoli decida di trattenere Callejon. Inizio a fantasticare. Inizio a pensare che collocazione potrebbe avere nel 4-3-1-2 di Sarri. Ho dato uno sguardo a qualche spezzone di partita dell’Empoli, ai movimenti in campo in fase di costruzione, alla creazione dei movimenti in attacco. Tra gli schemi di Sarri ce ne è uno che interessa il regista, una delle punte e il trequartista. Il regista si libera e chiede la palla, la punta indietreggia verso la palla, portandosi dietro uno dei difensori, e contemporaneamente il trequartista si inserisce nello spazio lasciato libero dalla punta e dal difensore avversario. Io credo che per le sue capacità di inserimento, la puntualità nel superare la linea dei difensori, e le capacità realizzative, Callejon sarebbe, tra i giocatori in rosa, il candidato migliore per interpretare il trequartista di Sarri in queste fasi di gioco, l’uomo giusto. Ma è soltanto la mia fantasia sul trequartista Callejon, un pensiero per tenere la mente attiva. E’ probabile che dovremo dire addio allo spagnolo.

Crescenzo Tortora

La Mia sul Napoli

il blog: lamiasulnapoli.wordpress.com

Metti Mi Piace sulla pagina Facebook, vai qui.
Segui @lamiasulnapoli su Twitter, vai qui.
Segui la rubrica anche su Google+, vai qui.

 

FBL-ITA-SERIEA-INTER-NAPLES