CONDIVIDI

10917364_10203549722688767_4388802601577493261_n

 

Primo colpaccio per la Real Ottaviano del Presidente Pasquale Iervolino e del D.S. Giuseppe Boccia. Dopo una trattativa non semplice, la squadra rossoblù acquista per la prossima stagione un calciatore che ha scritto la storia del Futsal in Campania: Antonio Campano.

Il giocatore, proveniente dalla serie A2 nella Golden Eagle Partenope, va a rinforzare il roster ottavianese già competitivo per il campionato di C1. Campano illuminerà il Jimmiz’s Club insieme a Suarato in una annata che si preannuncia entusiasmante per i colori rossoblù.

Attraverso l’Ufficio Stampa Real Ottaviano, il neo-acquisto ottavianese ha cosi esordito: ” Perché scendere dalla serie A alla C1?La scelta è stata fatta con il cuore perché l’amicizia che mi lega, al presidente De Luca, a Suarato e a tanti miei amici che giocano con la Real Ottaviano, è così forte da accettare la C1. Non guardo altri aspetti o la serie dove gioco, mi interessa solo vincere e divertirmi e Ottaviano è la piazza giusta.Obiettivi?L’obiettivo è la serie B!Il sogno è la Coppa Italia Nazionale: un obiettivo citato anche dal mio allenatore Enzo Iamunno. Io ho vinto 4 Coppe Italia nazionali dalla C1 fino in serie A. Voglio vincere la quinta con la maglia rossoblù.Molti mi chiedono la differenza tra parquet e erba sintetica: certo giocare sull’erba è diverso, ma chi sa giocare, sa giocare anche con l’infradito. Durante il ritiro mi preparerò e insieme ai miei compagni porteremo l’Ottaviano in alto.”

Ufficio Stampa Real Ottaviano