CONDIVIDI

image

È stato presentato questa mattina a Sant’Anastasia, nell’aula consiliare del Comune, il romanzo Napoli Nord, scritto dal giornalista Vincenzo Rea, direttore della testata Web Napoli 24.
Un libro, edito da Photocity Edizioni, ambientato nella città vesuviana di quattro anni fa, toccando varie province, Napolinord racconta la vita e le avventure di un giovane a contatto con le mille e più facce del suo territorio. La penna di un cronista, la rabbia di un giovane di fronte alle ingiustizie che è costretto a vivere nel suo territorio sono la sintesi del romanzo.
Protagonista del romanzo è Ernesto, un ragazzo che vive delle esperienze sulla sua pelle: dal contatto con il mondo della criminalità alla difficoltà di trovare un lavoro.
image
Diversi i temi trattati: da quelli sociali quali disoccupazione, precariato, alle criticità presenti su un territorio martoriato dall’illegalità, fino alla continua difesa di Napoli dagli ‘attacchi’ mediatici che screditano la città.
L’evento è stato moderato dalla giornalista de ilmediano.it  Rita Terracciano alla presenza del Sindaco di Sant’Anastasia Raffaele Abete e dell’ Assessore alle politiche sociali e allo spettacolo Cettina Giliberti, per un ampio dibattito sulla questione del lavoro, il precariato e la piaga della camorra.
La cerimonia di presentazione é stata intervallata da letture del romanzo ad opera di Mario Paparo, allievo della Scuola di Teatro “Gregorio Rocco” diretta da Carmine Giordano, accompagnate dalle note musicali del pianista Lino Borrelli.
Momenti carichi di emozione e di forte impatto che trasmettono i sentimenti di speranza e di coraggio che animano il romanzo, decisamente caratterizzato da tematiche attuali e contemporanee.
Napolinord, afferma l’autore Vincenzo Rea, ha come scopo quello di mettere in risalto la “parte buona” di alcuni quartieri di Napoli, tra cui Scampia, spesso ghettizzati e male etichettati, ma in questi quartieri ci sono tante persone perbene che purtroppo non fanno notizia ed il viaggio di Ernesto nel romanzo ne è la testimonianza.
Ecco le interviste realizzate a margine della conferenza stampa nel servizio del Mediano Web TV:
[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=eg5PxKASUNk” width=”560″ height=”315″]
Roberto Sica