CONDIVIDI

Dona Pulcinella al Presidente della Repubblica e spettacolo Ambasciata Polacca.

10834011_10202430028226691_1248261385_n

Giovedi 11 Dicembre grazie alle Associazioni Arcobaleno della Vita e Accademia Petrarca con un vero e proprio interscambio culturale di artisti proveniente da tutta l’Italia. Angelo Iannelli l’artista bruscianese, chiamato a far parte di questa equipe nella capitale , In visita al Quirinale ha consegnato in dono ai delegati del Presidente della Repubblica Giorgio Napoletano, un pulcinella artigianale , nella speranza che il simbolo di Napoli venga rispettato e valorizzato come patrimonio mondiale con un breve messaggio.

961407_10202424195840885_1301700267_n

Successivamente è stato ospite presso l’Ambasciata Polacca della Santa Sede ,dove ha omaggiato l’ambasciatore polacco ,con il suo spettacolo di Pulcinella e rappresentato un breve scack di Eduardo De Filippo ,di Natale in Casa Cuppiello ricordando i suoi 30 anni dalla sua morte.

10863705_10202430051307268_930497878_n

A premiarlo prima l’Accademia Petrarca di Pasqualina Genovese e poi l’Ambasciatore della Polonia , con una medaglia e un ricordo di Papa Giovanni Paolo II, entusiasta dello spettacolo dell’artista napoletano ,si è lasciato andare nel ballo della tarantella napoletana , raccontando che non vedeva pulcinella dai tempi della sua infanzia in Polonia , entusiasta ha promesso di venire a Napoli al Maschio Angioino il 20 dicembre al Premio Ambasciatore del Sorriso fondato dallo stesso Angelo Iannelli il quale ha voluto a sua volta donare, il premio Ambasciatore del Sorriso e il suo libro i Colori della Vita . Per Angelo Iannelli ancora una bellissima esperienza nella capitale da raccontare .

 

Comunicato stampa associazione Vesuvius