CONDIVIDI

Real Futsal Casoria -Real Ottaviano 6-11

Real Futsal Casoria: 3 Buglione, 7 Cangiano, 8 Savona, 9 Mazzocchi M., 41 Sgueglia, 22 Improta, 24 De Rosa, 30 Marchese, 89 Dionisi, 17 Ruggiero.
All. Barretta
Real Ottaviano: 3 Iamunno, 5 Attanasio, 7 Saulino, 12 Aprile Giu, 14 De Luca R., 17 Cuomo, 18 Allegri, 20 Mazzocchi L. , 22 Aprile Gen, 33 Gambardella, 77 De Luca L., 99 Altomare.
All. Giugliano

Reti: Altomare 2′, Cuomo 7′ Altomare 8′ Improta 12′, Buglione 23′  , Mazzocchi L. 24′ , Mazzocchi L.  27′ , Mazzocchi L.  29′ ,Mazzocchi M. 31′, Mazzocchi L 3′ St, Altomare 4′ St, Cangiano 6′ St, Saulino 18′ St, Altomare 20′ St , Marchese 23′ St, Dionisi 25′ St, De Luca 28′
Note: campo in buone condizioni,  spettatori 100 circa, ammoniti: Dionisi.
image
A pochi giorni dal trionfo in coppa Italia la Real Ottaviano torna al successo in campionato. I rossoblú si impongono per 11-6 sul campo del Futsal Casoria. Protagonisti Gigi Mazzocchi e Carlo Altomare con un poker.  Ottavianesi in campo al fianco di Telethon.
Non era facile per i rossoblú ritrovare la concentrazione dopo l’ottimo successo in settimana contro il Vip Club che ha regalato agli Ottavianesi la coppa Italia, ma  nella sfida contro il Futsal Casoria, guidato dal neo allenatore Barretta, subentrato al dimissionario Amazzini, i rossoblú hanno concesso qualcosa di troppo, ma hanno portato a casa ancora una volta un successo che consente di consolidare il primato.
Pronti via, e la Real parte subito bene e va vicina al vantaggio con un tentativo di Ciro Attanasio.  È il preludio al vantaggio rossoblù che arriva al secondo minuti con Carlo Altomare, che va via sulla sinistra e con un diagonale secco batte Sgueglia per l’1-0.
Immediata la reazione dei padroni di casa che colpiscono il palo con un diagonale di Buglione.
I rossoblù insistono, e sfiorano il raddoppio, prima con Attanasio e poi con Mazzocchi, ma al 7′ a firmare il raddoppio ci pensa Cuomo, che riceve nell’area piccola e da pochi passi deposita in rete il 2-0, andando ad esultare con la sciarpa telethon, in favore della ricerca.
Passa un minuto ed ecco il tris.  Botta di Altomare dalla destra  sotto la traversa per il 3-0 in favore della Real Ottaviano.
Il Futsal Casoria prova ad accorciare le distanza, ma i padroni di casa tra i pali trovano un grande Giuseppe Aprile.
All’8′ la Real Ottaviano va vicina al poker con Altomare, ma sul capovolgimento di fronte Improta batte Aprile in uscita insaccando il gol dell’1-3.
Il gol scuote la squadra di casa e dopo un tentativo di Mazzocchi, salvato da Sgueglia, la Futsal Casoria passa ancora con Buglione che di inserisce dalla sinistra e batte Aprile per il 2-3.
La Real ottaviano non ci sta. Mazzocchi prima prende le misure, poi cala il tris in pochi minuti: al 24′ con uno straordinario diagonale insacca il 4-2, poi al 27′ deposita in rete da due passi dopo un’azione ubriacante di Altomare, e poi ancora al 29′ dopo una bella azione personale terminata con un diagonale che non lascia scampo al portiere.
Nel finale di tempo a segno anche Mazzocchi della Futsal Casoria: Attanasio perde palla al limite e i padroni di casa trovano il gol che chiude il primo tempo sul risultato di 6-3.
Nella ripresa la musica non cambia  e dopo un tentativo di Altomare, Luigi Mazzocchi cala il poker personale battendo Sguaglia per la quarta volta.
Altomare non sta a guardare, e al 4′ si invola verso la porta del Casoria  insaccando l’8-3.
La partita è vivace, e i padroni di casa accorciano ancora con un bel gol di Cangiano che addomestica un pallone , forse con un braccio e poi supera Aprile con un pallonetto all’incrocio.
Qualche minuto dopo è strepitoso l’intervento di Aprile in uscita che salva la porta della Real Ottaviano e avvia il contropiede di Altomare che però davanti alla porta calcia a lato.
Alla festa del gol partecipa anche Saulino che al 18′ scambia con Mazzocchi e batte Sgueglia con un diagonale.
Due minuti dopo ancora Altomare segna la su quarta rete personale con un tocco morbido che batte il portiere in uscita.
I padroni di casa nel finale di tempo cercano di riaprire la gara e in due minuti vanno a segno prima con Marchese al 23′, e più ancora con Dionisi al 25′.
Nei minuti finali a chiudere il match è il sigillo finale di Gino De Luca, che si  conferma bomber di razza realizzando il terzo gol stagionale che chiude la gara sul definitivo 11-6.
Per la Real Ottaviano trascinata da Mazzocchi e Altomare, ennesimo successo per consolidare il primato in classifica.
Ecco il servizio della partita:
 [youtube url=”www.youtube.com/watch?v=pFDopnm722Q&feature=youtu.be” width=”560″ height=”315″]
Ufficio Stampa AsdReal Ottaviano