CONDIVIDI

REAL OTTAVIANO-  FUTSAL POMIGLIANO 12-2 - LA FOTOGALLERY - REAL OTTAVIANO (59)

Real Ottaviano-Asd Futsal Pomigliano 12-2

Real Ottaviano: Aprile Gen. Aprile Giù., Aprile V., Iamunno, Saulino, Suarato, Cuomo, Allegri, Gambardella, De Luca L., Altomare

All. Giugliano

 

Asd Futsal Pomigliano: Tabacchini, Miranda, Illiano, Chiave, Romano, Vituozzo, Baia, Muto, Contursi, D’Amato. All. Selcia

Reti: 5′ aut. Contursi ,18′ Suarato, 20′ Altomare, 22′ Altomare, 26′ Saulino, 27′ Suarato,7′ st Contursi, 9′ st Altomare, 12′ st. Cuomo, 17′ st Altomare, 22′ st Altomare, 24′ St Aprile V., 30′ St De Luca L., 31′ St Contursi

Note: terreno di gioco in buone condizioni, serata fresca, spettatori 150 circa, ammoniti: Baia, Illiano espulso Illiano 21′

 

La Cronaca

Vince e convince la Real Ottaviano. Successo casalingo per la squadra ottavianese che batte 12-2 il Futsal Pomigliano e mantiene salda la vetta della classifica. Una vittoria convincente per la squadra di Giugliano che è già proiettata all’impegno di mercoledì in coppa italia contro l’Eboli.

Gara subito in discesa per i padroni di casa che partono bene e al 3′ costruiscono la prima occasione con Altomare che si libera bene e di punta calcia fuori.

Al 5′ la Real Ottaviano passa in vantaggio. Attanasio recupera palla sulla destra, crossa al centro e trova la deviazione sfortunata di Contursi che insacca nella sua porta l’1-0.

Al 7′ azione personale di Altomare. L’attaccante rossoblù vince un contrasto e si presenta davanti al portiere che è bravo a respingere la conclusione rasoterra.

All’8 ancora Attanasio ruba palla e va in fuga tutto solo verso il portiere, ma Vaia lo strattona e viene ammonito.

Al 10′ occasione d’oro sui piedi di Cuomo ma il portiere salva la sua porta con un grande intervento.

Al 14′ occasione per il Pomigliano: vituozzo va in fuga sulla sinistra calcia in porta ma Aprile respinge.

Un minuto dopo i Pomigliano ci riprova: diagonale di Baia e respinta con i piedi di Aprile.

Al 15′ azione corale della Real ottaviano è girata di Suarato, ma il portiere respinge.

Al 16′ occasionissima per la Real Ottaviano, ma Altomare da posizione favorevole calcia a lato. Inizia così la sfida tra Altomare e il portiere che in tre occasioni nega il gol al prima a Suarato e poi due volte al capocannoniere rossoblù.

Al 18′ però la Real Ottaviano raddoppia con Suarato che va in fuga sulla sesta e con un diagonale insacca il 2-0.

Al 20′ arriva il tris: questa volta Altomare non perdona e da due passi supera il portiere con un lob trasformando in rete il 3-0.

L’attaccante della Real Ottaviano ci prova gusto e dopo due minuti fa poker con un diagonale che tocca il palo e poi si insacca per il 4-0.

Al 26′ sugli sviluppi di una punizione guadagnata da Aprile, tocco per Saulino che con un diagonale realizza il 5-0

Al 27′ Suarato colpisce ancora ed è 6-0. Doppietta personale per il fuoriclasse della Real Ottaviano.

Al 29′ ci prova Allegri connun diagonale ma il pallone termina fuori di pochissimo. Dopo un minuto è aprile a colpire il palo esterno.

Il primo tempo finisce così 6-0 per la Real Ottaviano.

La ripresa di apre con una protesta per la Real ottaviano c’è reclama un rigore: tiro di Cuomo e respinta di Romano con le mani in piena area, ma l’arbitro lascia correre.

La Real Ottaviano ci riprova al 5′ con un diagonale di Vito Aprole che esce di poco a lato, ma al

7′ a passare sono gli ospiti con un bel gol di Contursi dopo un’azione corale.

La Real reagisce subito e al 9′ Altomare si amara bene sulla destra e con un diagonale potente insacca sotto la traversa il gol del 7-1.

All’11 la Futsal Pomigliano cerca ancora il gol, ma è provvidenziale il salvataggio di Iamunno che sulla linea di porta respinge un tiro ravvicinato di Illiano.

Al 12′ bella azione corale della Real Ottaviano finalizzata in rete da Cuomo. Suarato scambia con Altomare poi serve Cuomo sulla sinistra che è bravo a insaccare nel’ angolo più lontano il gol che vale l’8-1.

La Real è padrona del campo e al 17 dopo uno Show di Suarato Altomare da due passi insacca il 9-1

Al 22′ il bomber completa l’opera e realizza la sua quinta rete personale che vale il 10-1

Impadronì di casa non si fermano e al 24′ Vito Aprile trova il meritato gol personale.

A chiudere il conto dei gol per la Real Ottaviano ci pensa Luigi De Luca, che appena entrati in campo, sfrutta una corta respinta del portiere e festeggia la rete perdonale che vale il 12-1.

A tempo scaduto c’è ancora il tempo per gli ospiti di vedere il gol di Contursi che al 31 segna la sua doppietta perdonale fissando il risultati sul 12-2.

Finisce così. La Real Ottaviano segna, vince e diverte, ma pensa già all’impegno di coppa italia. Appuntamento mercoledì sera al jimmizs contro l’Eboli.

Ecco il servizio della partita e il commento dei protagonisti a fine gara:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=0SHD_srdlGw&feature=youtu.be” width=”560″ height=”315″]

 

Ufficio Stampa Asd Real Ottaviano