CONDIVIDI

Real Ottaviano-Memory Caracciolo 7-0

IMG_1312

Reti: 12′ Mazzocchi, 29′ Mazzocchi, 30′ Attanasio, 7’st Attanasio, 14st Suarato, 18′ st Amirante, 20st Suarato

Real Ottaviano: Amirante, Iamunno, Attanasio, Saulino, Aprile Vito, Suarato, Aprile Giuseppe, Allegri, Mazzocchi, Aprile Gennaro, Gambardella, De Luca C.

Mister: Giugliano

Memory Caracciolo: Falco G, Febbraio, Costanzo, Tricarico, Ronga, Variselli, De Lucia, Testa, Longobardi, Cacace, Bellamacina, Coppola

All. Caracciolo

Note: Terreno di gioco in buone condizione, serata fredda, spettatori 200 circa. Ammoniti: Amirante,Testa,

 

Cronaca:

Nella quarta giornata di campionato al jimmizz’s club di ottaviano la Real batte largamente la Memory Caracciolo e mette alle spalle il pareggio esterno con la Turris.mi vesuviani,m dopo l’ottima vittoria in coppa Italia contro il Saviano confermano i progressi e battono agevolmente la formazione di Caracciolo in una gara senza storia.

 

Al 2′ bella azione di Vito Aprile che si libera bene ma calcia a lato.

Al 7’ancora pericolosa la Real Ottaviano con una bella azione di Mazzocchi sulla destra che libera bene Amirante ma il portiere para.

All’8′ ancora Real: Vito aprile supera due avversari e calcia a botta sicura. Palo.

Al 10′ entra Suarato e il capitano rossoblù appena entrato va vicino al vantaggio con intorno che sfiora il palo di pochissimo.

All’11 si fanno vivi gli ospiti: il n 3 dal limite prova a scavalcare aprile ma il tiro esce a lato.

Al 12′ arriva il vantaggio. Mazzocchi si libera bene dal limite, rientra in arra e batte il portiere.1-0

Al 18′ girata di Suarato e grande risposta del portiere che respinge e salva la porta .

Al minuto 22′ Saulino appena entrato in campo con un diagonale va vicino al raddoppio, ma il portiere é bravo a deviare in angolo.

La gara é equilibrata e la Real Ottaviano prova a trovare spazi. Suarato si gira bene in area , prova la rasoiata improvvisa ma il pallone va fuori di poco.

Al 29′ ecco il meritato raddoppio: magia di Mazzocchi che va via sulla sinistra e batte il portier con un tocco delizioso che vale il 2-0.

Al 30′ i padroni di casa salgono in cattedra e arriva il 3-0. Suarato va via sulla sinistra , cross basso per Attanasio, diagonale rasoterra, è il tris é servito.pallone nel sacco per il 3-0 che chiude il primo tempo.

Nel secondo tempo Mazzocchi subito in evidenza, si libera dal limite è ser a il terzo gol, ma il palo dice no.

Al 4′ reazione ospite. Diagonale di Tricarico e ottima risposta di Aprile.

Al 5′ Vito Aprile si libera bene sulla sinistra, trova lo spiraglio ma colpisce il palo.

Aprile insiste e al 7′ guadagna un’audizione dal limite. Lo stesso Aprile va alla battuta e innesca Attanasio che da due passi deposita in rete il 4-0.

Aprile cerca ancora gloria al 9′ e va via in contropiede, ma il suo pallonetto é deviato dal portiere e termina fuori di un soffio.

Al 12′ Iamunno manda in porta Attanasio, nel rasoterra del n. 5 rossoblú e palo pieno.

I padroni di casa giocano bene e i risultati arrivano. Al 14′ il 5-0 é un capolavoro!!! Grande azione Mazzocchi-Suarato e conclusione all’incrocio dei pali del capitano rossoblú che insacca il 5-0.

La Real Ottaviano prende il largo e il 6-0 é una chicca firmata da Amirante che riceve al limite, stoppa di petto al volo e con un tocco morbido supera in tunnel il portiere in uscita.

 

Passano due minuti e Suarato si regala la doppietta personale: azione personale e botta sotto la traversa per il 7-0.

Nel finale la Real Ottaviano ha l’opportunità per arrotondare il risultato, ma Allegri, appena entrato prima sbaglia un tiro libero facendosi ipnotizzare dal portiere, e poi a tempo scaduto fallisce una buona occasione calciando a lato.

A tempo scaduto anche il portiere Aprile si avventura in attacco in cerca di gloria ma il risultato non cambia.

Finisce così, 7-0. Prezioso successo per la Real Ottaviano che dopo la buona prova in coppa Italia torna a vincere anche in campionato e si avvicina ai vertici della classifica.

La sintesi della gara:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=TiY26NF_9do&feature=youtu.be” width=”560″ height=”315″]

Ufficio Stampa Asd Real Ottaviano