CONDIVIDI

football leader premiazione

Nella splendida cornice del Grand Hotel Il Saraceno di Amalfi si è svolta la seconda serata di FOOTBALL LEADER 2014, la Kermesse dove i migliori votano i migliori, organizzata dai giornalisti Massimo D’Alessandro, Dario Sarnataro e Gianluca Gifuni.

Tanti ospiti importanti del mondo del calcio, dello sport e non solo. Sulla meravigliosa terrazza dell’Hotel di Dino Celentano, la Giornalista Ornella Mancini ha presentato il Gran Galà di premiazione della seconda edizione di Football leader.

Dopo la premiazione, con il premio Financial Fair Play assegnato al Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis nella prima giornata nella piazza di Amalfi, ieri sera tanti protagonisti del mondo del calcio sono stati premiati. Tra i più importanti riconoscimenti il Premio Fair Play per il presidente della Sampdoria Riccardo Garrone, il premio panchina giusta è stato vinto dall’allenatore del Napoli Rafa Benitez che ha inviato un saluto video lasciandoricevere il premio al vice Fabio Pecchia. Tra gli altri l’attaccante del Chievo Sergio Pellissier che ha ricevuto il titolo di leader in campo, omenico Berardi attaccante del Sassuolo con il premio Leader under 21, mentre il premio the first è andato all’allenatore del Palermo Giuseppe Iachini per il successo in serie B.

Fra i protagonisti dello sport, insolita presenza di un cantante d’eccezione come Peppino di Capri che celebra i 40 anni del successo “Champagne”  ricevendo il premio speciale Penisola Sorrentina Arturo Esposito 2014.

Tra i premiati speciali il dirigente dell’Udinese Andrea Carnevale, l’attaccante del Verona Luca Toni, che ha ringraziato con un videomessaggio, e il pugile Roberto Cammarelle come sport leader. Infine sono stati assegnati i premi “unici”:  Premio Amalfi al campione mondiale 1982 Fulvio Collovati, Premio Il saraceno all’allenatore della Lazio Edy Reja, e infine, momento particolare della serata, premio all’allenatore ad honorem e leader per sempre all’allenatore Oronzo Canà/Lino Banfi, autentico protagonista della serata, che ha ricevuto da Renzo Ulivieri, presidente dell’AIAC, il tesserino di allenatore per aver rappresentato l’eterno e intramontabile mister Oronzo Canà.

Ecco il servizio e le interviste realizzate dalla redazione de Il Mediano Sport:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=myrO4BJ14bY&feature=youtu.be” width=”560″ height=”315″]

Servizio a cura di Roberto Sica