CONDIVIDI
Fonte: rete internet
Fonte: rete internet

A Portland continua il momento magico di Damian Lillard, che con una tripla sul filo della sirena porta i Blazers ad una nuova vittoria (sono sette nelle ultime otto) avversarsi di turno sono i Cleveland Cavaliers,la  coppia Lillard-Aldridge firma 36 punti, dall’altra parte sono 25 i punti di Irving, finale 119-116. I Thunder fanno tappa a Denver, e riportano una nuova vittoria, incontenibile il solito Durant autore di 30 punti, ben assistito da Westbrook che sfiora la tripla doppia (21 punti-13 rimbalzi-8 assist), nel finale espulso Hamilton (Den) per un colpo rifilato ad Adams, 93-105 il finale e settima vittoria consecutiva per Durant e company. Successo anche per i Lakers ai danni di Memphis, decisivo Bryant che scrive a referto 21 punti (14 nel primo tempo), Black Mamba partita dopo partita sta tornando sui suoi livelli di eccellenza, ottima anche la prova di Pau Gasol devastante negli ultimi minuti, per Memphis non bastano i 18 punti di Randolph, 92-96 alla sirena. Successo anche per Golden State contro New Orleans per 104-93 devastante l’asse  Curry-Lee autori rispettivamente di 28 punti e 12 assist  il primo e 21 punti  e 12 rimbalzi  il secondo. Infine 95-87 per Charlotte contro i Kings, che si confermano una delle migliori difesa dell’intera lega, costringendo ancora una volta  gli avversari a  restare sotto la soglia dei 100 punti , non è bastato ai Kings il dominio sotto canestro di Cousins (30 punti-17 rimbalzi), bene ancora la prova di Walker (Cha) che nelle ultime uscite viaggia costantemente sui 20 punti di media (24 nella notte) .

 

Vincenzo Torino