CONDIVIDI

San Giuseppe -San Pietro  Napoli    2-2

image

San Giuseppe.Listo 5,5. Basile 6, Pisacane 6, Iervolino 6, Avino 6, Silvestre 6,(40′ s-t. Del Giudice P.s.v.,  Rea 6, Palma 6,5, Balzano 6(dal 1′ s.t. Del Giudice R, 6), La Pietra 6,5, Servillo 7. A disp.Ambrosio, Crimaldi, Casillo, Pagano, Massa. all. Annunziata 6.

San Pietro  Napoli:  Fusco 6,5. Luongo 5,5(dal 1′ s.t. Parisi F. 6) Parisi, Riccio 6(dal 1′ s.t.Varriale 6) Lastra 6, Battaglia 5,5. Bifaro 6,5. Falco 6, Farinelli 6,5, Lucarelli 6, Esposito 6. a disp. Anastasio, Varriale M. de Falco, Marino. all. Marino Umberto. 6

Reti: al 30 ‘ p.t.Servillo, al 9′ s.t. Farinelli, al 14′ s.t. La Pietra,   al 27′ s.t. autorete di Listo.

Arbitro: Sorrentino da Castellammare di Stabia 5, 5

Espulsi: al 40′ p.t.espulso Rea,  al 25′ s.t. Espulso Lastra .

Note: splendida giornata di sole, spettatori 50 circa.

 

Poggiomarino. Gran bella partita  quella disputata quest’oggi al campo Aurora tra due  formazioni in ascesa, ognuna intenzionata a fare sua la gara per poter raggiungere posizioni di prestigio. Finisce 2-2 questa gara con continui capovolgimenti difronte, spece nella seconda frazione di gioco, dove la formazione locale si è distinta maggiormente per le molte occasione da gol non finalizzate per un soffio.

Prime fasi di studio, al 15′ è La Pietra ad impegnare Fusco, dopo essersi liberato di alcuni difensori , il suo tiro è debile, comoda è la parata del portiere. Al 25′ è il talentuoso Servillo ad impegnare severamente l’estremo difensore ospite che ribatte come può il suo forte  tiro centrale. Il gol però è nell’aria, che giunge puntuale al  30′ con il rientante Servillo, lesto a mettere in rete  il gol del 1-0 su una ribattuta del portiere su l’onnipresente La Pietra. Al 40′, viene espulso Rea per doppia ammonizione , e la Sangiuseppese rimane cosi in inferiorità numerica.  Al 48′ combinazione volante Servillo -La Pietra, con tiro di quest’ultimo che si fa respingere il tiro dall’ottimo Fusco. Nella seconda frazione di gioco, al primo affondo gli ospiti pareggiano al 9′ con Farinelli, dopo una svirgolata in area di Pisacane, la sfera s’impenna, facile il colpo di testa di Farinelli che non dà scampo a Listo, vanamente proteso i tuffo. Al 13′ viene atterrato in area Silvestre, l’arbitro lascia correre, ma un minuto dopo è La Pietra ad essere atterrato in area, ma stavolta l’arbitro vede giusto ed assegna il penalty ai locali. Batte lo stesso La Pietra, il portiere respinge, s’avventa sul pallone ancora La Pietra (foto)che segna il gol del 2-1(13′ gol stagionale).

Il San Pietro Napoli, cerca in tutti i modi di pareggiare e per poco non ci riesce con Falco, ma Listo si oppone con bravura.Al 25′ viene espulso Lastra, per doppia ammonizione. e cosi viene ristabilita la parità numerica.Al 27′ , invece inaspettatamente il San Pietro Napoli perviene al pareggio con un’autorete del portiere Listo, un tiro innocuo di Bifaro non viene trattenuto dal portiere locale, la cui sfera carambola sotto il ventre dello stesso, originando la più classica delle autorete.Al 40’, la Sangiuseppese manca il gol del 3-2 con il talentuoso Servillo,  nell’aria piccola, su combinazione volante con La Pietra, ma lo stesso giocatore, perde tempo prezioso, tanto che  si fa inaspettatamente anticipare dai difensori e il risultato resta fissato sul 2-2 tra la delusione dell’entourage vesuviano, che si auspicava la vittoria, del resto, avrebbero sicuramente meritato da quanto visto in campo.

Giuseppe Scudieri..