CONDIVIDI

image

Manzoni:       1

S.Giuseppe :  2

 

Manzoni: Ranieri 6, Di Natale 6(1′ s.t.Lo  Masto  6) Langella 6, Viscovo 6(1′ s.t. De Falco 6) Esposito 6, Castaldo 6, Attanasio 6,5. Ranavolo 6, De Rosa 6(al 18 s.t. Volpe 6) Marciano, 6,5 Perna 6. A disp. Sannino, BorrielloMarmolino, Coppola, Volpe. All.Battaglia 6

San Giuseppe:  Giugliano 6, Basile 6, Silvestri 6, (al 24′ s.t. Rea 6) Iervolino 6, Avino 6,5, Illiano 5,5, Balzano 6,5, Servillo 7, Pagano 6(35′ s.t.Del Giudice F. s.v.) La Pietra 6,5, Pisacane 6,5, a disp,Listo, Franzese, Oussama,  Sorrentino, Casillo. All.Annunziata 6,5.

Reti:   26′ p.t. Servillo, 29′ p.t.La Pietra, 35′ s.t. Marciano.

Arbitro:  Giordano di Avellino 5,5.

Note: spettatori 50 circa, ammoniti Illiano Balzano, Pisacane, Esposito, Castaldo.

 

S.Giorgio a Cremano. Il San Giuseppe, con una gara accorta, conquista una preziosa vittoria contro il Manzoni, squadra modesta, ma ben messa in campo, e fa un bel balzo in avanti in classifica , più consona alle sue reali potenzialità. Il primo tempo è tutto di marca dei ragazzi di mr.Annunziata, e già dalle prime battute iniziano i pericoli per il portiere Ranieri. Già al 7′ il S.Giuseppe potrebbe passare in vantaggio con Iervolino che s’invola tutto solo nell’area piccola , l’estremo difensore locale gli va incontro respingendo il tiro.Dopo pochi minuti al 10′, un difensore locale, tocca la sfera con le mani, l’arbitro assegna il penalty , dal dischetto tira la massima punizione La Pietra, ma incredibilmente spara alto sopra la traversa. Bisogna aspettare al 20′ un tiro dei locali da parte di Attanasio da lontano, Giugliano è reattivo e si distende in tuffo per neutralizzare il tiro.Al 24′  combinazione volante Servillo La Pietra , tiro secco di quest’ultimo, para Ranieri accartocciandosi a terra, è il preludio al gol, Al 26′ infatti, su velocissima azione di contropiede in tandem con La Pietra, segna Servillo un gran gol e porta il San Giuseppe in vantaggio per 1-0. Al 29  il talentuoso Servillo ricambia il favore e sempre in contropiede  fornisce un prezioso assist che La Pietra sfrutta a dovere segnando il gol del 2-0. Nella seconda frazione di gioco sono sempre gli ospiti a dominare la gara , di contro il Manzoni cerca di recuperare lo svantaggio, ma rischia molto il contropiede spece con Servillo che al 15′ semina come birilli alcuni difensori , e poi si fa respingere il suo tiro dal bravo Ranieri. . Al 35′ il Manzoni accorcia le distanze con Marciano, dal limite fa partire un gran tiro che non dà scampo a Giugliano.  A questo punto i locali spingono forte con l’intento di agguantare il pareggio, ma stavolta, la difesa del San Giuseppe,  pur soffrendo , riesce a portare in porto questa vittoria che dà sicuramente morale a tutta la squadra che rientra negli spogliatoi festante come non mai. Al termine dell’incontro, il bomber La Pietra (foto) ha drdicato il suol gol al centro di kinesia di Ottaviano.

Giuseppe Scudieri