CONDIVIDI

SONY DSC

La ventesima giornata del girone B di Seconda Divisione vede i passi falsi delle due capolista.Il Teramo pareggia 1-1 con l’uomo in meno contro il Poggibonsi ma allunga sul Cosenza battuto 1-0 sul campo del Sorrento grazie alla rete decisiva di Musetti. Ne approfittano Foggia e Casertana che si portano entrambe al terzo posto in classifica a quota 35 punti.I pugliesi espugnano il campo della Vigor Lamezia 1-0 grazie ad un eurogol di Filosa,mentre ai campani basta una rete di De Marco per  risolvere il match con il Gavorrano.

Il Melfi non approfitta della sconfitta del Castel Rigone nell’anticipo contro l’Aversa Normanna,perdendo tra le mura amiche con il Tuttocuoio che conquista i tre punti grazie a Salzano e Ferrari.Il Chieti schianta l’Ischia 3-0 dominando la partita sin dall’inizio archiviando la pratica con la doppietta di Guidone e la rete finale di Berardino.Nel posticipo l’Arzanese supera il Messina e si rimette in corsa per la salvezza.Infine si conclude con un pareggio per 1-1 la gara tra Aprilia e Martina Franca con Corsi che risponde alla rete iniziale degli ospiti di Ilari.

Questi i risultati della 20a giornata girone B Seconda Divisione:Castel Rigone-Aversa Normanna 1-2;Aprilia-Martina Franca 1-1;Ischia Isolaverde-Chieti 0-3;Melfi-Tuttocuoio 0-2;Sorrento-Cosenza 1-0;Teramo-Poggibonsi 1-1;Vigor Lamezia-Foggia 0-1;Casertana-Gavorrano 1-0;Arzanese-Messina 1-0.

Classifica:Teramo 38,Cosenza 36;Foggia 35;Casertana 35;Castel Rigone 29;Melfi 28;Aversa Normanna 28;Vigor Lamezia 27;Ischia Isolaverde 26;Chieti 25;Poggibonsi 25;Tuttocuoio 24;Sorrento 23;Martina Franca 22;Messina 22;Aprilia 22;Arzanese 17;Gavorrano 14.

Francesco Carbone