CONDIVIDI

cosenza 1

Allungano davanti a tutti Teramo e Cosenza,le più serie candidate alla vittoria del girone B di Seconda Divisione.Nella prima giornata del 2014 vincono entrambe,mentre alle loro spalle frenano:gli abruzzesi,in casa con l’Aversa Normanana,vincono 1-0 grazie ad un eurogol di Sassano,mentre i calabresi espugnano 2-1 il campo del Tuttocuoio.Casertana e Foggia invece non riescono ad andare oltre il pareggio,restando così ferme a 31 punti,rispettivamente in casa col Poggibonsi e ad Aprilia.

A trascinare il Castel Rigone,invece,è ancora Tranchitella che regala alla squadra di mister Fusi tre punti importanti che le permettono di arrivare al quinto posto.In coda l’Arzanese,grazie al 2-0 sul Martina Franca firmato Improta e Ripa,riduce ad un punto il distacco dal penultimo posto,tornando così di nuovo a sperare.Ischia-Messina e Vigor Lamezia-Sorrento,infine,terminano entrambe in parità:gli isolani riescono a pareggiare all’ultimo minuto grazie a Austoni,mentre il Sorrento,nonostante la doppia inferiorità numerica riesce a resistere portando a casa un ottimo 0-0.

Questi i risultati della diciottesima giornata di Seconda Divisione,girone B:Aprilia-Foggia 1-1;Arzanese-Martina Franca 2-0;Castel Rigone-Chieti 1-0;Ischia Isolaverde-Messina 1-1;Melfi-Gavorrano 0-0,Teramo-Aversa Normanna 1-0;Tuttocuoio-Cosenza 1-2;Vigor Lamezia-Sorrento 0-0;Casertana-Poggibonsi 0-0.

Classifica:Teramo 36;Cosenza 35;Foggia 31;Casertana 31;Castel Rigone 29;Melfi 27;Vigor Lamezia 26;Aversa Normanna 24;Poggibonsi 23;Ischia Isolaverde 23;Chieti 21;Tuttocuoio 21;Aprilia 21;Messina 19;Martina Franca 18;Sorrento 17;Gavorrano 14;Arzanese 13.

Francesco Carbone