CONDIVIDI

aquila

Nel Girone B la capolista Frosinone viene bloccata sul pari dal Benevento, risponde il Perugia che cala il tris sul Barletta e accorcia il divario sulla capolista. A Benevento la squadra di Stellone sblocca il match nel primo tempo con Curiale ma nella ripresa i padroni di casa trovano il meritato pareggio grazie a Padella. Il Perugia torna invece al successo dopo un momento non facile sbarazzandosi 3-0 del Barletta grazie alla doppietta di Eusepi.

Alle spalle del Lecce terzo in classifica,sconfitto 2-0 dal Viareggio nell’anticipo di venerdì,ci sono tre squadre affiancate a quota 42 punti: il Pisa arresta il suo ruolino di marcia perdendo 2-1 con l’Ascoli che ribalta l’iniziale svantaggio grazie alle due reti realizzate da Tripoli,il Catanzaro autore di un pareggio a reti bianche a Pontedera nonostante la doppia inferiorità numerica dei toscani mentre l’Aquila espugna 1-0 il campo della Paganese. Brutto scivolone esterno della Salernitana a Grosseto,infine il Gubbio vince a tavolino la partita con la Nocerina esclusa dal campionato.

Questi i risultati della 27a giornata del girone B di Prima Divisione: Viareggio-Lecce 2-0; Ascoli-Pisa 2-1; Benevento-Frosinone 2-1; Grosseto-Salernitana 2-1; Paganese-L’Aquila 0-1; Gubbio-Nocerina 3-0; Perugia-Barletta 3-0; Pontedera-Catanzaro 0-0.

Classifica: Frosinone 52; Perugia 49; Lecce 46; Aquila 42; Catanzaro 42; Pisa 42; Benevento 39; Salernitana 37; Pontedera 37; Prato 36; Grosseto 34; Gubbio 29; Viareggio 24; Barletta 21; Ascoli 18; Paganese 13; Nocerina 12.

Francesco Carbone