CONDIVIDI

frosinone 4

La ventiduesima giornata del gruppo B di Prima Divisione rappresenta una sorta di nuovo corso dopo l’esclusione della Nocerina dal torneo. A beneficiarne è il Frosinone che conquista i tre punti in classifica senza nemmeno scendere in campo. La protagonista è sicuramente il Perugia che sbanca il “Via del Mare” di Lecce rifilando un poker ai salentini: gli ospiti partono alla grande portandosi subito sul 2-0,poi il Lecce trova la forza di pareggiare grazie a Miccoli e Beretta ma gli ospiti allungano nuovamente fino al 4-2 con Scognamiglio e Sprocati.La sconfitta del Lecce favorisce l’Aquila che così si riprende il terzo posto in classifica vincendo 3-1 sul campo del Viareggio.

Il Benevento cala il tris sul Pontedera grazie ad una prestazione maiuscola di Evacuo,mentre Pisa e Catanzaro non si fanno male e terminano l’incontro 0-0.Altro 3-0 è quello firmato dalla Salernitana in casa con il Barletta con le reti di Gustavo,Mancini e Mendicino.Il Gubbio mette a segno un bel successo fuori casa andando a vincere 2-1 sul campo del Grosseto,infine la Paganese  vince 1-0 di misura a Prato grazie al jolly pescato da Deli.

Questi i risultati della 22a giornata di Prima Divisione girone B: Benevento-Pontedera 3-0;Lecce-Perugia 3-4;Grosseto-Gubbio 1-2;Pisa-Catanzaro 0-0;Prato-Paganese 0-1;Salernitana-Barletta 3-0;Viareggio-L’Aquila 1-3.

Classifica:Perugia 44;Frosinone 39;L’Aquila 35;Lecce 34;Pisa 32;Catanzaro 32;Benevento 31;Pontedera 29;Salernitana 27;Prato 26;Gubbio 26;Grosseto 25;Viareggio 21;Barletta 18;Ascoli 15;Paganese 13;Nocerina 12.

Francesco Carbone