CONDIVIDI

frosinone 1

Il 2014 di Prima Divisione girone B riprende con lo stesso leit-motiv dello scorso anno,ovvero con il duello in testa alla classifica tra Perugia e Frosinone.I grifoni,pur soffrendo,consolidano il primato con il 2-1 inflitto alla Nocerina grazie alle due reti dell’ex di turno Fabio Mazzeo.Al successo degli umbri risponde il Frosinone,corsaro ad Ascoli,a cui basta un gol di Curiale per portare a casa i tre punti.Perde terreno,invece il Catanzaro bloccato sul pari dal Viareggio in una partita dalle mille emozioni e colpi di scena.Dapprima gli ospiti reclamano per il gol annullato a Russotto nel primo tempo,poi passano in vantaggio con un rigore di Fioretti ma vengono raggiunti da una clamorosa autorete messa a segno da Rigione.I verisiliesi,poi,sprecano al 93′ la grande chance di conquistare i tre punti sbagliando un rigore colpendo in pieno la traversa.

Pareggio senza emozioni tra Prato e L’Aquila.Debutto positivo di Cozza sulla panchina del Pisa grazie al 2-0 rifilato al Barletta(in gol Martella e Goldaniga). In coda la Paganese riesce a strappare il pareggio contro il Benevento (chiudendo in inferiorità numerica),con Panariello che risponde alla rete di Altinier nella prima frazione di gioco.Spettacolare pareggio 2-2 tra Grosseto e Pontedera:Bombagi porta subito in vantaggio i padroni di casa,il Pontedera pareggia con Regoli,poi incassa il 2-1 di Ferretti ma nel secondo tempo,al 73′,i granata firmano il 2-2 con Picone.Infine, l’anticipo di lusso tra Lecce e Salernitana, si era concluso 2-1 per i pugliesi con il gol decisivo di Bogliacino in pieno recupero.

Questi i risultati della diciottesima giornata di Prima Divisione,girone B:Lecce-Salernitana 2-1;Ascoli-Frosinone 0-1;Grosseto-Pontedera 2-2;Paganese-Benevento 1-1;Perugia-Nocerina 2-1;Pisa-Barletta 2-0;Prato-L’Aquila 0-0;Viareggio-Catanzaro 1-1.

Classifica:Perugia 35;Frosinone 33;Catanzaro 29;L’Aquila 28;Pisa 27;Lecce 27;Benevento 25;Prato 24;Pontedera 24;Grosseto 22;Salernitana 21;Gubbio 20;Viareggio 17;Ascoli 13;Barletta 11;Paganese 9;Nocerina 9.

Francesco Carbone