CONDIVIDI

Dopo un 2013 pieno d’impegni, la stagione del ciclismo è in vacanza. Ma solo per pochissime settimane. Infatti, le squadre hanno da tempo progettato il loro 2014 e tra poco cominceranno i ritiri in altura. Una delle prime squadre in ritiro a Moena è la Cannondale Pro Cycling del capitano azzurro Ivan Basso. Tra i corridori presenti c’è anche il fenomeno delle due ruote Sagan, vincitore di molte corse nel 2013. Tempo di progetti anche per l’Astana di Nibali. Il campione siciliano ha progettato da tempo il suo 2014 puntando dritto alla maglia gialla. Non sarà facile perché avrà di fronte il fuoriclasse inglese Froome. Tutti in altura quindi a preparare i grandi impegni che attendono il ciclismo nel 2014.

La Redazione