CONDIVIDI
Inler (Foto: web)

L’analisi di Gokhan: peccato per il palo, abbiamo giocato da grande squadra. Reina: Pronti per la finale

Inler (Foto: web)
Inler (Foto: web)

Abbiamo giocato da grande squadra e meritavamo di vincere“. Gokhan Inler sintetizza alla perfezione l’andamento del match di San Siro. Napoli padrone per lunghi tratti e poi quel palo del centrocampista svizzero nel finale che avrebbe potuto dare il successo agli azzurri…

Sì, è stata una bella azione, sono entrato in area dopo un dribbling e ho mirato preciso all’angolo. Peccato non sia entrata perchè sarebbe stato bello segnare”.

“Stasera abbiamo dato un segnale forte, abbiamo espresso un gran gioco con possesso palla e organizzazione tattica. Meritavamo il successo ma in ogni caso usciamo soddisfatti per la prestazione“.

Stessa analisi quella di Pepe Reina: “Abbiamo avuto tre o quattro occasioni nette per segnare e dovevamo concretizzarle perchè il successo lo abbiamo meritato come gioco. In ogni caso è stata un’ottima prestazione ed abbiamo dimostrato di essere pronti per la finale”.

“Sabato ci aspetta una grande partita, sono quegli appuntamenti che i calciatori vivono e sognano di disputare. Vincere una Coppa sarebbe bellissimo e importantissimo per una stagione già molto positiva. Intanto abbiamo quasi conquistato aritmenticamente il terzo posto e adesso siamo pronti per giocarci questa sfida sabato“.

La Fiorentina è un avversario forte che rispettiamo, dovremo giocare un match di alto livello e ci concentreremo sin da ora per la finale a Roma“.

Anche per Pepe il ricordo di Vilanova: “Sono quei drammi che ti fanno comprendere il valore della vita e quanto sia importante godere di ogni attimo della propria esistenza.Il mio abbraccio fortissimo va alla famiglia di Tito

Fonte S.S.C. NAPOLI