CONDIVIDI

napoli

Con la vittoria di questa sera contro la Juventus, oltre a mantenere 2 punti in più della scorsa stagione, il Napoli ha ottenuto il record assoluto di punti (o la media punti quando i campionati erano a 16 squadre) al termine della 31a giornata. Mai, infatti, a questo punto del campionato, il Napoli aveva raggiunto o superato i 64 punti, che equivalgono a una media di 2,06 punti a partita. Nemmeno negli anni degli scudetti, calcolando i 3 punti per la vittoria (in quell’epoca chi vinceva otteneva 2 punti per partita). Nello specifico, negli ultimi 4 anni il Napoli alla 31a giornata aveva ottenuto: 48 punti nella stagione 2009-10, 62 punti nella stagione 2010-11, 48 punti nella stagione 2011-12, 62 punti la scorsa stagione. Rispetto ai migliori anni dell’era Maradona, nel 1986-87 il Napoli aveva una media punti di 1,90 a partita. Nel 1987-88 la media punti era di 2,00. Nel 1988-89 i punti alla 31° (il campionato era a 18 squadre) sarebbero stati, con 3 punti per la vittoria, 61 e nel 1989-90 i punti sarebbero stati 63.

Con i 64 punti di oggi, negli ultimi 4 anni il Napoli sarebbe stato primo nel 2009-10 (l’anno del triplete dell’Inter che alla 31a aveva 63 punti), e secondo a 1 punto dalla prima sia nel 2010-11 che nel 2011-12 (Milan e Juventus). Solo lo scorso anno il divario con la Juventus, che alla 31° aveva 71 punti, sarebbe stato notevole, con 7 punti di distacco.

 

Fonte: S.S.C.NAPOLI