CONDIVIDI

image

Dopo la sconfitta di Bergamo e la buona prestazione in Coppa Italia contro la Roma, il Napoli si rituffa in campionato. Sabato al San Paolo arriva il Milan di Seedorf. Per gli azzurri una sfida importante da prendere con le giuste motivazioni. Per Benitez c’è da registrare l’infortunio di Reveillere; per il francese un problema muscolare che lo terrá fuori per più di un mese. Al suo posto giocherà Ghoulam che ha ben impressionato nella sfida di Coppa Italia. In avanti, fiducia a Hamsik; un giocatore da rigenerare viste le sue ultime brutte uscite con la maglia azzurra.
Seedorf arriva a Napoli ancora senza sconfitte ma con una brutta prestazione contro il Torino. Tra i rossoneri è in dubbio Kakà fermato dalla febbre. In attacco torna Balotelli dopo aver scontato la squalifica.
Nella gara d’andata il Napoli sfoderò una delle migliori prestazioni passando a San Siro per 2-1 con i gol di Britos e Higuain. Nella passata stagione il Milan bloccò sul 2-2 il Napoli al San Paolo: dopo il doppio vantaggio firmato Inler e Insigne, il Milan recuperò grazie alla doppietta di uno strepitoso El Sharaawy.
Arbitro della sfida Davide Massa di Imperia, 32 anni, promosso internazionale a gennaio, è alla quarta stagione nella Can di A. Massa ha diretto una sola volta il Napoli: 8 maggio 2013: Bologna-Napoli 0-3. Fischio d’inizio ore 20,45.

Luigi Iervolino