CONDIVIDI

rafa benitez

Il tecnico azzurro a Radio Kiss Kiss: Cresceremo ora e in futuro. Concentrati per l’Atalanta, teniamo alla Coppa

“Questo è il Napoli della citta’, della Societa e dei tifosi”. Rafa Benitez interprete del sentimento di un intero ambiente. Il tecnico, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, parla del match di domani in Coppa Italia con l’Atalanta ma anche a grandi linee del progetto azzurro…

Napoli che viene da una bellissima vittoria al Bentegodi…”I ragazzi hanno fatto un grandissimo lavoro su un campo difficile ed un ambiente molto caldo. Abbiamo dimostrato mentalità, carattere e qualità. Questo è ciò che vogliamo sempre ed è lo spirito con il quale dobbiamo proseguire sempre”.

Domani debutto in Coppa Italia…”Sì queste partite sono le più difficili, abbiamo visto le sorprese che sin venute fuori sinora sia in Coppa che in campionato e domani dovremo essere concentratissimi per cercare di passare il turno”.

Ci sarà turnover? “Io non lo chiamo turnover, ma gestione della rosa. Abbiamo giocatori di livello nei reparti e possiamo distribuire le forze. Tutti devono essere preparati e tutti devono essere imprtanti. Sicuramente qualcuno che ha giocato poco sinora, domani sarà in campo perchè avrà maggiore energia e fisicità”.

Rientra Hamsik dopo l’infortunio? “Marek sta bene, si allena, abbiamo evitato i rischi e adesso può giocare serenamente. Vedremo se andrà in campo subito e a partita in corsa. Stesso discorso per Reina che è disponibile ed abbiamo tre portieri validi su cui poter contare”

Come sta Behrami? “Ho parlato con lui pochi minuti fa, lui è più tranquillo, sappiamo che la strada giusta per la guarigione è questa e quindi proseguiremo con ottimismo. Sono molto soddisfatto anche dei progressi di Zuniga e Mesto che stanno lavorando per il rientro con grande impegno”.

Al termine del girone di andata che bilancio trae della squadra

“La squadra sta crescendo, sono ammirato dall’attaccamento dei ragazzi al nostro progetto, lo spirito è perfetto e stiamo migliorando giornata dopo giornata. Il nostro obiettivo è arrivare al top nel tempo, guardiamo alla prossima partita e così via”

“La Juve è una squadra fortissima con un grande fatturato. La Roma sta facendo benissimo ed ha avuto anche un solo impegno settimanale sinora, il che è un bel vantaggio. Noi dobbiamo distribuire le forze e sinora lo stiamo facendo bene, lavorando con attenzione”.

Come vi state muovendo sul mercato? “Monitoriamo sia il panorama italiano che quello internazionale. La mentalità giusta è quella vincente. Il progetto è appena iniziato, se possiamo vincere qualcosa quest’anno sarà bellissimo, altrimenti si proseguirà sapendo qual è il nostro percorso e l’obiettivo di avere una rosa forte ed una squadra di grande spessore oggi, domani o in futuro. Tutti stiamo lavorando benissimo ed in maniera intensa sul mercato e continueremo così”.

E’ già diventato il Napoli di Benitez…”E’ il Napoli della città, della Società, dei tifosi e di tutti quelli che amano questa squadra. Noi abbiamo la mentalità vincente e tutti quanti a Napoli la devono avere, senza fretta e senza pausa”.

Fonte: S.S.C.NAPOLI