CONDIVIDI

Vittoria importantissima per il Napoli che espugna San Siro battendo l’Inter 1-0 grazie al gol di Callejon. Con la sconfitta della Roma, gli azzurri accorciano a -1 dal secondo posto

Il Napoli si schiera con Reina tra i pali. In difesa Hysaj, Albiol, Koulibaly e Ghoulam. A centrocampo Zielinski, Diawara e Hamsik. In attacco Insigne, Mertens e Callejon.
Inizio di gara a ritmi alti con il Napoli molto mobile in attacco. Botta e risposta tra le due squadre: prima Hamsik sfiora il palo poi Icardi di testa mette in difficoltà Reina. Al 13′ magia di Insigne che prova un pallonetto da fuori ma il pallone termina di poco fuori. Al 17′ rasoiata di Callejon al centro ma Mertens arriva in ritardo sul pallone. Al 21′ Mertens supera Medel e si lancia verso Handanovic ma il portiere sloveno è bravo ad anticipare il folletto belga. Il dominio del Napoli continua e Hamsik va vicino al gol al 24′ con un colpo di testa in tuffo che finisce alto sopra la traversa. Al 33′ Napoli vicinissimo al gol con Mertens che in diagonale colpisce il palo. Il Napoli continua a dare spettacolo e l’azione che porta al tiro Insigne è da Play Station ma la conclusione di Insigne finisce alta. Al 43′ il Napoli passa: cross di Insigne, liscio clamoroso di Nagatomo e tap-in di Callejon che sigla il vantaggio azzurro a San Siro.
Nel secondo tempo ancora Napoli pericoloso al 7′ con un tiro a giro spettacolare di Insigne che esce di un niente. Gli azzurri cercano il secondo gol ancora con Insigne ma Handanovic devia in corner. Al 22′ Mertens anticipa ancora Nagatomo, mette al centro per Rog ma Handanovic salva ancora. L’Inter prova a creare qualcosa con Perisic ma Reina blocca a terra.Nel finale l’Inter ci prova ma dopo 3 minuti di recupero Rocchi decreta la fine del match e la vittoria del Napoli che tornerà in campo Sabato sera al San Paolo contro il Cagliari.