CONDIVIDI

Il Napoli vince 3-2 al San Paolo ma la Juventus vola in finale di Coppa Italia dove affronterà la Lazio.
Il Napoli si schiera con Reina tra i pali. In difesa Hysaj, Chiriches,Koulibaly e Ghoulam. A centrocampo Zielinski, Diawara e Hamsik. In attacco Insigne, Milik e Callejon.
Subito ritmo nelle prime battute di gioco. All’11’ grande occasione per il Napoli: numero di Milik, cross di Insigne ma Callejon spara addosso a Neto. La partita si innervosisce e in campo volano i gialli. Al 30′ liscio clamoroso di Chiriches che serve Rincon solo davanti alla porta ma il centrocampista venezuelano calcia alto. Un minuto dopo la Juve passa: Higuain si gira dai 30 metri e batte Reina per il vantaggio bianconero. Il primo tempo si conclude con il colpo di testa di Koulibaly alto sopra la traversa.
Nella ripresa subito Napoli in attacco con Milik che da fuori mette i brividi a Neto. Al 7′ il Napoli pareggia: Insigne trova Hamsik fuori area che con un tiro a giro batte Neto per il pareggio azzurro. Al 13′ la Juventus reagisce subito sempre con Higuain che su assist di Cuadrado fulmina Reina per il 2-1. Passa un minuto e il Napoli pareggia: liscio di Neto e Mertens appena entrato firma il 2-2. Gli azzurri non si fermano e al 21′ il Napoli passa in vantaggio: grande azione di Callejon che serve Insigne che non sbaglia per il 3-2. Al 31′ altro liscio di Neto ma questa volta è fortunato e la palla termina a lato. Al 43′ miracolo di Bonucci che salva su Pavoletti. Nel finale 6 minuti di recupero ma la Juventus tiene e vola in finale.