CONDIVIDI


Il Napoli vola in semifinale battendo al San Paolo la Fiorentina 1-0 grazie al gol di Callejon nella ripresa.

Il Napoli si schiera con Reina tra i pali. In difesa Hysaj, Albiol, Maksimovic e Strinic. A centrocampo Diawara, Zielinski e Hamsik. In attacco Insigne, Callejon e il neo acquisto Pavoletti.

Prima azione per gli azzurri, oggi in nero, con Callejon ma il suo tiro finisce alto sopra la traversa. Al 10′ risponde la Fiorentina con Bernardeschi che impegna Reina con un diagonale debole ma preciso. Al 17′ svarione difensivo dei viola con Hamsik che riparte in contropiede ma Tatarusanu para. Un minuto dopo è Chiesa a mettere in difficoltà Reina che devia in corner. Al 20′ grandissima parata di Reina sul colpo di testa di Astori. Passa un minuto e Pavoletti va vicino al gol con Tatarusanu battuto. Al 28′ Napoli vicino al gol con Insigne che da punizione colpisce la traversa. Al 42′ è ancora Insigne ad avere la palla gol ma il suo tiro a giro finisce alto.
Nel secondo tempo subito Napoli pericoloso con Pavoletti ma la sua punta finisce fuori. La Fiorentina però non sta guardare e Chiesa continua a mettere in difficoltà la difesa azzurra ma Reina salva ancora il risultato. Ancora Napoli non fortunato al 18′ con la seconda traversa di Insigne su punizione. Al 25′ il Napoli sblocca: cross perfetto di Hamsik per l’incornata di Callejon che porta in vantaggio il Napoli. La Fiorentina si lancia in avanti e si rende pericolosa con Astori di testa. Al 44′ il Napoli rimane in 10 per la doppia ammonizione di Hysaj che prende il rosso. Dopo 5 minuti di recupero Doveri decreta la fine del match e la vittoria del Napoli che vola in semifinale dove affronterà la vincente di Juve-Milan.