CONDIVIDI

img_3935

Vittoria schiacciante per il Napoli che batte 3-0 l’Inter grazie alle reti di Zielinsky, Hamsik e Insigne. Grande prova degli azzurri di Sarri.

Il Napoli si schiera con Reina tra i pali. In difesa Ghoulam, Albiol,Koulibaly e Hysaj. A centrocampo Zielinsky, Diawara e Hamsik. In attacco Insigne,Callejon e Gabbiadini. Prima del fischio di inizio, minuto di raccoglimento per ricordare la sfortunata Chapoerense.
Pronti via e il Napoli è in vantaggio: azione magistrale del Napoli, sponda di Callejon per Zielinsky che a volo batte Handanovic e porta avanti gli azzurri al 2′ minuto. Passano altri 120 secondi e il Napoli raddoppia: lancio illuminante di Zielinsky per Hamsik che lascia partire un tracciante che batte Handanovic e porta il Napoli sul 2-0. Gli azzurri dominano a tutto campo e prima Gabbiadini e poi Insigne impegnano io numero 1 neroazzurro. Al 20′ svarione difensivo di Albiol che serve Icardi ma Reina salva tutto. L’ Inter prova a reagire sempre con Icardi ma ancora una volta Reina è straordinario in uscita. Il Napoli approfitta degli spazi lasciati in difesa dall’ Inter e al 36′ Gabbiadini impegna ancora Handanovic.
Nel secondo tempo parte forte l’Inter con Perisic ma il suo tiro a giro termina fuori. Il Napoli non vuole farsi schiacciare e si rende pericoloso con un gran tiro di Ghoulam ben deviato in corner da Handanovic. Al 7′ arriva il tris: sulla respinta di Handanovic, Insigne ne approfitta e a volo imbuca la porta milanese per il terzo gol azzurro. Il Napoli va vicino al poker con Hamsik ma il portiere sloveno si supera e salva la porta dell’Inter. Al 23′ parata incredibile di Reina su una conclusione a botta sicura di Candreva.
Al 30′ momento che i tifosi del Napoli attendevano da Agosto: fuori Hamsik e dentro Marko Rog.

Nel finale è passerella per gli azzurri che vincono in maniera convincente e si preparano al meglio in vista dell’attesissima partita a Lisbona contro il Benfica.

Luigi Iervolino