CONDIVIDI

PANORAMICASANPAOLO-NAPOLI-TORINO-06-01-2016-FOTOCUOMO
Sfida di grande fascino questa sera al San Paolo. A Fuorigrotta il Napoli affronta l’Inter di Pioli cercando di ritrovare un successo che manca da diverse giornate.
Due pareggi di fila in pochi giorni per gli azzurri contro Dinamo Kiev e Sassuolo hanno fatto rallentare la corsa degli azzurri in Champions e in campionato, generando il malcontento dei tifosi.
Tanto gioco, buon possesso palla ma poca concretezza sotto porta. Al Napoli mancano i gol per vincere le partite.
Una vittoria potrebbe rilanciare le ambizioni dei partenopei in una settimana che già rappresenta un crocevia per questa stagione.
In attesa della sfida decisiva di Champions contro il Benfica, gli azzurri si concentrano sulla sfida contro l’Inter, reduce dal buon successo contro la Fiorentina.
Lo scorso anno la vittoria contro i nerazzurri lanciò gli azzurri in testa alla classifica dopo una grande serata ricca di emozioni.
Non ci sarà lo stesso clima questa sera al San Paolo, ma la gara é di grande importanza per rimanere attaccati alla zona Champions e provare a riaprire la stagione e ritrovare continuità di risultati.
Sarri ha preparato al meglio la sfida contro i nerazzurri. In attacco scelta obbligata. Senza Mertens squalificato, tocca al tridente con Insigne, Callejon e Gabbiadini. In difesa dovrebbero rientrare Albiol al fianco di Koulibaly, e Ghoulam sulla fascia. Possibile turno di riposo per Hysaj, con Maggio pronto a subentrare. A Centrocampo insieme al capitano Hamsik ci dovrebbero essere Diawara e Zielinski.

Non dovrebbe variare la formazione dei nerazzurri che battuto la Fiorentina. Pioli in attacco si affida a Icardi, corteggiatissimo dagli azzurri in estate. Alle sue spalle ci dovrebbero essere Candreva, Brozovic e Perisic.

Fischio d’inizio alle 20.45. Arbitra Rizzoli di Bologna. Napoli e Inter sono pronte per la sfida.