CONDIVIDI

L'agentino mostra la maglia della Juve Argentinian striker Gonzalo Higuain, new player of Juventus, after arriving to the head office of his soccer team, shows the skirt number 9, Turin, 27 July 2016. ANSA/ ALESSANDRO DI MARCO

Il giorno della resa dei conti è arrivato. E’ dal 26 Luglio che tutti attendono questa partita: Juventus-Napoli. Stasera allo Juventus Stadium gli azzurri si ritroveranno di fronte l’ex bomber del Napoli Gonzalo Higuain. Il turno infrasettimanale di campionato non ha allontanato le polemiche che una gara storica come Juve-Napoli può creare. Mertens dopo la vittoria contro l’Empoli ha dichiarato di non avere amici in campo mentre Sarri ha detto che saluterà Higuain come un papà arrabbiato saluta il figlio.

Dalla sponda bianconera, in un filmato amatoriale, Higuain spera di siglare una doppietta al Napoli.

Allegri stasera schiererà con ogni probabilità questi 11: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Higuain, Mandzukic.

Il Napoli, con la squalifica di Gabbiadini e l’infortunio di Mertens, scenderà in campo così: Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Insigne, Mertens.

Fischio d’inizio alle ore 20,45. Arbitra Rocchi di Firenze.