CONDIVIDI

StadioSanPaolodiNapoli

L’attesa è finita. Tutto pronto al San Paolo per la super sfida della dell’ottava giornata tra Napoli e Roma.

Dopo la sosta per le Nazionali si torna in campo al San Paolo per il big match. In 50 mila attendono la sfida contro la Roma di Spalletti, una gara di grande importanza per gli equilibri del Campionato di serie A. Chi sarà l’anti Juve?

Probabilmente la gara non sarà ancora fondamentale per stabilire chi, tra le due,sarà la squadra che contenderà lo scudetto ai bianconeri, ma un successo oggi a Fuorigrotta di certo vale oro colato.

Il Napoli insegue i tre punti contro i giallorossi e cerca di mettere alle spalle la sconfitta di Bergamo e l’infortunio di Area Milik.

Al San Paolo tocca a Gabbiadini guidare il Napoli. Sarri dovrà fare a meno di Milik e Albiol. In difesa Maksimovic sostituirà lo spagnolo . A centrocampo Torna Allan al fianco di Hamsik e Jorginho.
In attacco Callejon e Insigne con Manolo Gabbiadini.
Problemi di formazione anche per Spalletti costretto a lasciare a Trigoria Strootman e Bruno Peres: Szczesny in porta, Manolas e Fazio in difesa con Florenzi a destra e Juan Jesus a sinistra. Centrocampo a due composto con De Rossi-Paredes. Nainggolan agisce alle spalle di Dzeko, con Salah a destra e Perotti a sinistra.

La parola passa al campo. Lo spettacolo é assicurato. Napoli-Roma: a voi i giochi.