CONDIVIDI

Castaldo 6  – Inoperoso.

Franzese 6,5 – Solita prestazione di sostanza. Affidabile.

Gianluca Piccolo 7 – Un muro. Anche stavolta cancella il suo diretto avversario

Iorio 6,5 – Gara senza sbavature. Attento.

Sepe 6,5 – E’ al 20% e questo limita le sue discese sulla fascia. Il suo intervento miracoloso su D’Elia lanciato a rete vale un gol.

Paura 5,5- Primo tempo da dimenticare. Meglio nella ripresa. Mediocre nel complesso.

Simone Castaldo 5,5-  Solito lavoro oscuro. Anche se oggi è parso sottotono

Parisi 6 – Un po’ lento nella fase di impostazione, ma non si tira mai indietro quando c’è da far legna

Aprea 7 – Due assist, giocate sopraffine, diligente anche sotto il profilo tattico. Prestazione da incorniciare.

Napolitano 6,5 – Ci sono attaccanti che quando non segnano sono solo un peso per la squadra. Non è il caso di Napolitano. Si danna l’anima per far salire la squadra, gli avversari lo raddoppiano sistematicamente, ma non ne risente. Seda il battibecco tra Aprea e Ruggiero. Un leader e un esempio per tutti.

Ruggiero 8 – Incontenibile. Fa tutto lui: 3 gol, di cui uno splendido, un rigore procurato e sbagliato. Un alieno in campo.

San Paolino, Ruggiero