CONDIVIDI

Marotta 6- Ordinaria amministrazione

Gianluca Piccolo 7,5- Monumentale. Dalle sue parti non si passa.

12474029_1714137285501140_3790878347311036796_o

Franzese 7- Vince tutti i duelli. Sfiora anche la rete del 2-0.

Nasti 7- Ara la fascia. Sicuro in copertura, perfetto in ripartenza.

Fernando 6- Timido nella prima parte di gara. Ordinato e preciso nella ripresa.

Salvatore Piccolo 6,5- Solito direttore d’orchestra. Detta i tempi della manovra. Fa anche legna quando c’è da soffrire. Indispensabile per questa squadra.

Castaldo 6- Partita di grande sacrificio. Non si tira mai indietro.

Parisi 6- Stesso discorso fatto per il suo compagno in mediana.

Aprea 5- Segna la rete che vale 3 punti. Si adatta a fare l’esterno di centrocampo in fase di non possesso. Una prestazione superba macchiata dall’espulsione ingenua che poteva costare caro.

Napolitano 5,5- L’impegno non si discute. Ma i problemi fisici hanno condizionato la sua gara. Esce al 47′ (Vitalone 6- Dà una mano in copertura per proteggere il vantaggio.)

Ruggiero 5,5- L’assist per Aprea è da manuale del calcio. L’inferiorità numerica lo penalizza perchè si trova a lottare da solo contro tutta la difesa avversaria. Troppo nervoso.

 

Mariano Messinese

Twitter:@MarianoWeltgeis