CONDIVIDI

Futsal Parete- Real Ottaviano 1-3

Futsal Parete: 26 Fabozzi D, 29 Fabozzi F.71 Tamburrino, 17 Dell’Aversana, 87 Assemian, 18 Bianco, 10 Basile, 6 Esposito, 11 Matera, 5 Natale, 46 Paduano, 8 Konariev, 22 Pagano All. Mangiacapra

Real Ottaviano: 22 Liccardo ,24 Sorrentino, 2 Amirante, 4 De Luca Pasquale, 5 Attanasio 28 De Luca R, 17 Cuomo, 10 Suarato , 99 Altomare, 8 Mazzocchi , 27 De Luca C All. Iamunno

Note: spettatori 200 circa, ammoniti: Altomare, Amirante, Suarato; Espulso Altomare al 17′ St per doppia ammonizione al 20′ Espulso Amirante per doppia ammonizione

Reti: 3′ St Suarato, 20′ St Basile 22′ St Mazzocchi, 27′ st De Luca

12687853_519530744892961_7144939200564257073_n

Vittoria che pesa come un macigno per la Real Ottaviano che sbanca Parete 3-1 e mette un altro tassello verso la B. Gara combattutissima sempre però condizionata da una direzione arbitrale scadente. Il vantaggio sulla seconda rimane stabile a +11.

Partita molto contratta con le due squadre che si studiano a vicenda. La prima occasione al 6’ con Altomare che spara addosso a Fabozzi. Al 14’ errore in disimpegno con Paduano che parte in contropiede ma Liccardo c’è. Al 21’ è Assemian di punta a impensierire Liccardo. Al 22’ Ottaviano vicino al gol con Altomare che in diagonale colpisce il palo. L’ultima occasione del primo tempo è la girata di Suarato che scheggia il palo e finisce fuori.

Nella ripresa la partita è più accesa con le due squadre a contendersi il risultato. Al 3’la Real passa: Mazzocchi imbecca Suarato che si gira, la palla bacia il palo e si insacca per il vantaggio dell’Ottaviano. Il Parete dopo lo schiaffo subito prova a reagire con Assemian ma il suo piattone termina a lato. Al 14’ Altomare ha il primo match ball: ruba palla ad Assemian ma spara alto il possibile 2-0. Vista la solidità odierna della Real Ottaviano, gli arbitri provano ad alzare il livello di difficoltà. Al 17’ Altomare viene espulso per doppio giallo per un contatto che mostriamo nelle immagini. La Real rimane in 4 uomini. Anche in 4 il Parete non riesce a pareggiare e gli arbitri alzano l’asticella: tocco di mano di Amirante in area e calcio di rigore per il Parete. Cartellino rosso per Amirante e Real con 2 espulsi in 2 minuti. Sul dischetto si presenta Basile che insacca il gol del pareggio per il Parete. Il tifo di casa impazzisce e incita i propri ragazzi. Ma bastano 2 minuti per abbassare il volume con il gol di Mazzocchi che ben inbeccato da Attanasio sigla il nuovo vantaggio rossoblù oggi in giallo. Al 25’ la Real in contropiede ha l’occasione per chiudere il match con Mazzocchi e Suarato che però sprecano in malo modo. Al 28’ arriva la prima firma di Pasquale De Luca che con un facile tap in sigla il definitivo 3-1. Nel finale il Parete si gioca la carta del portiere di movimento ma dopo 2 minuti gli arbitri decretano la fine del match e la vittoria della Real Ottaviano. Una vittoria pesante su un campo difficile.

 Ecco la sintesi della partita:

[youtube url=”www.youtube.com/watch?v=sJGCqaVai8c” width=”560″ height=”315″]

Ufficio Stampa Real Ottaviano