CONDIVIDI

higuain-insigne

Il Napoli batte l’Empoli 5-1 e risponde alla vittoria della Juve, la dodicesima consecutiva, contro il Chievo compiendo il contro sorpasso in testa alla classifica. Decisivi i gol di Higuain, Insigne, l’autorete di Camporese e la doppietta finale di Callejon.

Il Napoli si schiera con Hysay a destra, Koulibaly e Albiol a centro, Ghoulam a sinistra. A centrocampo Allan, Jorginho e Hamsik. In attacco Insigne, Callejon e Higuain. Il Napoli mette subito il piede sull’acceleratore prima con Higuain che spara fuori e poi con Hamsik che tenta un improbabile tiro da centrocampo. Al 12′ ancora Higuain colpisce male e la sua conclusione finisce alta. Al 15′ miracolo di Skorupski che sul piatto di Higuain si esalta e devia in corner. Al 25′ altra occasione d’oro con Skorupski che anticipa Hamsik, la palla arriva fuori area per Higuain che con un pallonetto supera il portiere ma non Tonelli che in rovesciata salva sulla porta. Al 27′ l’Empoli a sorpresa passa in vantaggio: Paredes calcia la punizione, deviazione di Callejon che inganna Reina e la palla si insacca per il vantaggio toscano. Al 32′ il Napoli si riprende subito la partita con Higuain che di testa pareggia. Al 37′ il Napoli ribalta il risultato: punizione dal limite e traiettoria magica di Insigne che trafigge Skorupski e fa esplodere il San Paolo.

Nel secondo tempo al 5′ il Napoli chiude subito la pratica: cross tagliato di Callejon, tocco maldestro di Camporese che insacca nella propria porta per il 3-1. Al 22′ l’Empoli prova a riaprire la contesa proprio con Camporese ma il colpo di testa da solo l’illusione del gol. Al 37′ arriva il poker degli azzurri con Callejon che con un facile tap in mette dentro una pennellata di Mertens. Nel finale arriva la cinquina ancora con Callejon che sempre sul cross di Mertens firma il 5-1. Gli azzurri tornano in testa alla classifica e mercoledì nel turno infrasettimanale andranno all’Olimpico contro la Lazio.

Luigi Iervolino