CONDIVIDI

  

Serie C maschile – Girone A – Nona giornata

ATRIPALDA VOLLEY – INDOMITA SALERNO 

Ultima giornata del girone di andata per l’Indomita maschile. I ragazzi allenati da coach Tescione domani, sabato ore 19, saranno di scena sul campo dell’Atripalda Volley. Questa in programma alla Palestra Adamo è una sfida sicuramente molto delicata per l’Indomita. Capitan Vitale e compagni sono reduci da due sconfitte consecutive, a Casagiove e in casa con la capolista Marcianise, e sono obbligati a conquistare l’intera posta in palio per restare attaccata alle prime posizioni della classifica. Con il Marcianise ormai in fuga, l’Indomita si trova a meno quattro da Casagiove e Nola, attesi in questa nona giornata, dalle sfide casalinghe rispettivamente con Cellole, ultimo in classifica e Oplonti. Serve, pertanto, la miglior Indomita per strappare punti pesanti in Irpinia contro un avversario che sta attraversando un buon momento di forma. L’Atripalda in classifica ha, infatti, undici punti in classifica, due meno dell’Indomita, frutto di quattro sconfitte e quattro vittorie, tre delle quali ottenute negli ultimi tre match disputati, 3-2 in casa contro Nola, 3-1 contro Eboli e poi il 3-2 a Cava de’ Tirreni nell’ultima gara giocata. Solo una sconfitta interna fin qui per gli irpini, precisamente alla quarta giornata contro il Casagiove. L’Indomita che in trasferta ha ottenuto già due successi cerca il tris per rilanciarle proprie ambizioni in classifica, al fine di centrare la miglior posizione possibile in vista dei play off promozione. Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo potrebbe registrarsi qualche novità rispetto alla squadra che ha affrontato il Marcianise ma coach Tescione, naturalmente non scopre le sue carte, al fine di tenere tutti i suoi atleti sulla corda alla vigilia di questa gara sicuramente molto impegnativa: “Veniamo da due sconfitte e dobbiamo assolutamente riscattarci” – ha dichiarato il tecnico dell’Indomita, Francesco Tescione –“posso dire che dei due ko uno poteva anche essere preventivabile contro Marcianise, mentre sicuramente peggiore è stato quello rimediato a Casagiove. In settimana abbiamo lavorato tanto per ricaricarci e ora ad Atripalda dobbiamo ottenere punti importanti per la nostra classifica”.

 

Il programma della nona giornata: Eboli-Cava, Atripalda-Indomita, Marcianise-Sparanise, Casagiove-Cellole, Nola-Oplonti

La classifica: Marcianise 24, Casagiove e Nola 17, Indomita e Oplonti 13, Sparanise e Atripalda 11, Cava 10, Eboli 3, Cellole 1