CONDIVIDI

Napoli-Lazio-5-0-Insigne-Higuain

Il Napoli domina e vince al Bentegodi e batte il Verona 2-0. Decisivi i gol nella ripresa di Insigne e Higuain. In attesa di Fiorentina e Inter il Napoli è in testa alla classifica.

Il Napoli si schiera con Reina in porta, Hysaj a destra, Chiriches e Albiol centrali, Ghoulam a sinistra. A centrocampo Jorginho, Allan e Hamsik. In attacco Insigne, Callejon e Higuain. Al 4′ occasione per il Napoli con Hamsik che calcia piano tra le braccia di Rafael. Al 18′ bella azione del Napoli con la conclusione di Higuain che finisce di poco a lato. Il Verona si difende tutta nella propria metà campo e il Napoli fatica a creare occasioni pericolose per sbloccare la partita.

Nel secondo tempo al 4′ bella verticalizzazione di Jorginho per Higuain ma Rafael copre bene e devia in angolo. La partita si infiamma e le ammonizioni fioccano per tutte e due le squadre. Al 22′ l’uomo più fischiato, più odiato dai veronesi Lorenzo Insigne riceve palla e trafigge il Bentegodi che rimane in silenzio tra l’esultanza dei partenopei che fanno festa per un gol importante nell’economia del match. Al 25′ girata strepitosa di Higuain: palla fuori di un soffio. Al 28′ Verona sbilanciato e il Napoli subito punisce: Insigne sulla sinistra mette al centro per Higuain che con un facile tap-in porta il Napoli sul 2-0. Ora il Napoli domina: al 31′ palla splendida di Allan per Higuain ma Rafael in uscita chiude in angolo. Dopo 3 minuti Damato decreta la fine del match e la vittoria del Napoli che sale in testa alla classifica. Giovedì alle 21 sfida senza importanza contro il Bruges in Europa League.

Luigi Iervolino