CONDIVIDI

Mertens

Il Napoli domina al San Paolo e batte 2-0 il Palermo con i gol di Higuain e Mertens. Quinta vittoria consecutiva e secondo posto a 21 punti.

Sarri cambia due pedine rispetto alla trasferta di Verona e inserisce Chiriches al posto di Koulibaly e David Lopez al posto di Allan.

Al 4′ prima occasione per il Napoli con una percussione straripante di Higuain che serve Hamsik ma il suo tiro finisce fuori di poco. Al 7′ doppia occasione ancora per il Napoli: prima Higuain di testa, poi Hamsik di piatto ma il Palermo resiste. Al 20′ ancora Higuain che con un diagonale mette i brividi alla retroguardia rosanero. Al 37′ Napoli vicinissimo al vantaggio con Insigne che con un diagonale colpisce il palo. Alla sesta occasione il Napoli passa: Higuain prende palla al limite e lascia partire una sassata che trafigge Sorrentino e porta il Napoli avanti. Al 45′ altra giocata magica del pipita che si gira in un attimo e impegna Sorrentino.

Nel secondo tempo la musica non cambia con il Napoli sempre in attacco. Al 5′ Hamsik impegna ancora Sorrentino che respinge di piede. Al 14′ altro palo questa volta di Higuain che a giro colpisce il legno. Al 27′ Napoli ancora sfortunato: gli azzurri colpiscono il terzo palo con Mertens che timbra il legno lasciando di sasso Sorrentino. Al 34′ il Napoli chiude la partita con un’altra giocata pazzesca di Mertens che a giro batte Sorrentino per il 2-0 azzurro.

Dopo 3 minuti di recupero Giacomelli decreta la fine del match e la quinta vittoria consecutiva per il Napoli. Domenica alle 15 sfida a Marassi contro il Genoa di Gasperini.

Luigi Iervolino